Editore: Einaudi
In commercio dal: 1 gennaio 1996
Pagine: 118 p.
  • EAN: 9788806148744
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 3,62
Descrizione

Essenziale, acre, implacabile, mai disposto alla battuta facile: il furore comico surreale di Albanese va diritto al cuore del nuovo miracolo industriale, fondato sul superlavoro, ma anche al cuore della società che si vorrebbe postindustriale, e genera forme mostruose di lavoro. I personaggi di Albanese sfilano come marionette ossessive, non prive di grazia, tra presse lamiere computer e registratori di cassa, condannate al lavoro a vita o comandate a vagare in auto nelle notti punteggiate di insegne di fabbrichette.

€ 3,62

€ 6,71

4 punti Premium

€ 5,70

€ 6,71

Risparmi € 1,01 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alberto

    22/06/2005 09:39:41

    E' la trascrizione di un suo spettacolo e, nonostante le inevitabili perdite, riesce a trasmettere con precisione e in modo tragicamente divertente caratteristiche peculiari dell'imprenditore settentrionale tipo e della società in cui è inserito. La parte conclusiva dello spettacolo risulta essere maggiormente penalizzata dalla sola lettura del testo, anche se è comunque apprezzabile per la forma stilistica e la cura posta nella scelta delle parole.

Scrivi una recensione