Categorie

Editore: Rizzoli
Collana: Varia
Anno edizione: 2012
Pagine: 167 p. , ill. , Rilegato
  • EAN: 9788817031950

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    claudio

    02/01/2013 13.59.53

    Buona l'intenzione: mettere tutta una serie di eventi, cose e quant'altro come fossero in gara fra di loro. Si parte dai sedicesimi, poi gli ottavi, i quarti, le semifinali, la finale e infine il vincitore. Il titolo può interessare qualsiasi pensiero. Ce ne sono alcuni molto interessanti, altri divertenti e altri ancora di cui se ne può fare a meno tranquillamente. E non sempre si è d'accordo con l'autore. In più ce n'è uno che potrebbero cassare subito: un tifoso sfegatato della Juve che mette fra le più importanti vittorie della Juve (dopo Moggi si dubita molto delle vittorie juventine) alcuni pareggi e anche sconfitte. Fra gli altri su cui non si è d'accordo, abbiamo i piatti della tradizione e i vini: noi del Veneto ne abbiamo di migliori. Complimenti invece alle tappe del Giro d'Italia, dove il vincitore è Fausto Coppi nella "mitica" Cuneo-Pinerolo del 1949.

Scrivi una recensione