Categorie

Luciano Canfora

Editore: Laterza
Edizione: 8
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
Pagine: XV-505 p. , Brossura
  • EAN: 9788842081562

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    nadia

    02/05/2016 21.13.55

    Il personaggio di Cesare è enigmatico e sfuggente, impossibile non restarne affiscinati. In un momento ti commuove col suo coraggio e la sua lealtà (come quando rifiuta -rischiando grosso- di separarsi dalla moglie Cornelia, o come quando condivide coi suoi soldati anche le situazioni più scomode e rischiose), e l'attimo dopo ti fa inorridire con il suo freddo distacco (l'episodio della crocifissione dei pirati, ai livelli di Cassio! O le stragi di Germani, donne e bambini inclusi. Certo erano altri tempi, ma lo shock rimane). Comunque, fermo restando che ogni lettura su Cesare apre una finestra su questa figura carismatica e sempre interessante, ho trovato questo libro un po' pesante, e gli ho preferito la biografia più agevole di Antonio Spinosa.

  • User Icon

    Dike1127

    27/08/2012 18.35.54

    Di certo è molto curato nell'apparato bibliografico e nello studio delle fonti. In molte parti scorre bene ma in altre è un po' ripetitivo. Forse sarebbe potuto essere un filino piú breve senza danno, anzi. E forse per chi non conosca già qualcosa del primo secolo avanti Cristo a Roma potrebbe risultare un po' ostico. Direi che è un libro da cultori.

  • User Icon

    claudio

    16/03/2011 19.18.49

    Un bellissimo e interessantissimo ritratto di Giulio Cesare. Grande Canfora

Scrivi una recensione