Giulio Cesare (DVD) di Joseph L. Mankiewicz - DVD

Giulio Cesare (DVD)

Julius Caesar

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Julius Caesar
Paese: Stati Uniti
Anno: 1953
Supporto: DVD
Salvato in 15 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 10,78 €)

Nel ’44 a. C. Giulio Cesare, che ha accentrato nelle sue mani tutti i poteri militari e civili, viene nominato dittatore. Diventa così una figura troppo scomoda e attorno a sé trova solo gente ostile. Alla cospirazione, capeggiata da Cassio, partecipa anche Marco Giunio Bruto, che ha sempre goduto la protezione di Cesare. Alle Idi di Marzo, Cesare è assalito dai congiurati.
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Cinema e Cultura, 2019
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Note: nuova edizione rimasterizzata in alta definizione
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano forced
  • Formato Schermo: 1,37:1
  • Area2
  • Louis Calhern Cover

    Nome d'arte di Carl Henry Vogt, attore statunitense. Protagonista in teatro grazie alla prestanza fisica e alla bella voce, esordisce nel cinema nel 1921 e lavora in oltre settanta film, soprattutto in ruoli da comprimario. Ambizioso ambasciatore di Sylvania in La guerra lampo dei fratelli Marx (1933) di L. McCarey, impersona il capitano Prescott in Notorious - L'amante perduta (1946) di A. Hitchcock. Nominato all'Oscar per The Magnificent Yankee (Il magnifico Yankee, 1950) di J. Sturges, già interpretato a Broadway, è l'avvocato connivente in Giungla d'asfalto (1950) di J. Huston e l'imperatore in Giulio Cesare (1953) di J.L. Mankiewicz. Muore d'infarto sul set di La casa da tè alla luna d'agosto (1956) di D. Mann. Approfondisci
  • Marlon Brando Cover

    Attore statunitense. Espulso da diverse scuole, inclusa un'accademia militare, e invitato dal padre a scegliersi un mestiere, decide di diventare attore (la madre gestiva una piccola compagnia teatrale). Trasferitosi a New York, studia alla New School e all'Actor's Studio dove, sotto la guida di S. Adler e L. Strasberg, si dedica in maniera maniacale al metodo di Stanislavskij, che porterà il suo stile recitativo a profondità inedite. Nel 1947 E. Kazan mette in scena a New York Un tram che si chiama desiderio di T. Williams, con B. nella parte di Stanley Kowalski: la sua interpretazione è così intensa e coinvolgente da impressionare le platee e i produttori di Hollywood, che cominciano a corteggiarlo. Il debutto sullo schermo avviene nel 1950, con Uomini di F. Zinnemann, nel quale impersona... Approfondisci
  • James Mason Cover

    Attore inglese. Preferisce il palcoscenico a un futuro da architetto e si afferma a teatro secondo la più solida tradizione drammaturgica inglese di sobrietà e misura. Dai primi anni '30 comincia ad apparire sugli schermi in patria e, senza doti di prestanza fisica su cui far leva, comincia a lavorare su una maschera più interiorizzata e sofferta che culmina nei cupi riflessi di morte del terrorista irlandese braccato in Il fuggiasco (1947) di C. Reed. Chiamato a Hollywood, mostra di saper reggere i virtuosistici toni melodrammatici di Pandora (1950) di A. Lewin, al fianco di una lussureggiante A. Gardner, e si cimenta in complesse personalità maschili, dal risoluto feldmaresciallo nazista di Rommel, la volpe del deserto (1951) di H. Hathaway, al Bruto uccisore del proprio benefattore di Giulio... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali