Categorie

Giuseppe Verdi. Don Carlo

Paese: Italia
Anno: 1993
Supporto: DVD
Numero dischi: 2
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Emi Music, 2004
  • Distribuzione: Warner Music Italy
  • Durata: 60 min
  • Lingua audio: (Dolby Digital 5.1)
  • Area 0
Con la direzione d'Orchestra del Teatro alla Scala di Milano affidata a Riccardo Muti e la regia di Franco Zeffirelli, Luciano Pavarotti in quest'opera in quattro atti è il protagonista Don Carlo e Samuel Ramey è nel ruolo di Filipo II.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    paolob.

    27/04/2008 15.31.29

    lo spettacolo di zeffirelli&muti non convince:la direzione è di marmo,fredda e distaccata,per un'opera tra le più appassionanti di Verdi;le scenografie bellissime,degne del zeffirelli dei tempi d'oro,ossia fasto unito a raffinatezza e buon gusto,come i costumi da favola veramente:ma non valgono a compensare una regia rinunciataria,tradizionale e superficiale:gesti e movenze troppo convenzionali e banalotti,insomma!Icantanti non fanno udire notacce ma si pretenderebbe di più da una compagnia di rango:Pavarotti è fiacco,poco interessato a sviluppare una psicologia del personaggio cosicchè lo tramuta in un bambolone senza carattere;la Dessì è freddina,non ha un timbro paradisiaco e non è aiutata dalla regia che scivola su un personaggio così intenso;Ramey è il più convincente,sa cantare come pochi ormai e lo scavo nel personaggio riesce piuttosto bene;la d'intino non sfrutta il suo materiale vocale davvero notevole per costruire un' interpretazione degna di essere ricordata ed è un gran male;Coni è bravo e sensibile come interprete anche se la sua voce non è una tromba d'argento;gli altri cantanti non fanno storia.In definitiva un'allestimento che non riesce proprio a schiudere le potenzialità di questo capolavoro del teatro d'opera.

Scrivi una recensione