Giustizia come equità. Una riformulazione

John Rawls

Traduttore: G. Rigamonti
Curatore: S. Veca
Editore: Feltrinelli
Collana: Campi del sapere
Anno edizione: 2002
In commercio dal: 15 settembre 2008
Pagine: XVIII-241 p.
  • EAN: 9788807103308
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Questo libro è nato dalle lezioni del corso di filosofia politica tenuto regolarmente da Rawls negli anni Ottanta. Col tempo le lezioni sono diventate una nuova formulazione della sua teoria della giustizia come equità, riveduta alla luce dei saggi più recenti e di un nuovo trattato, "Il liberalismo politico". Come scrive l'autore nella prefazione, questa riformulazione presenta "in un'unica sede un'esposizione del mio attuale modo di concepire la giustizia come equità che si rifà a tutti i miei precedenti lavori".

€ 23,80

€ 28,00

Risparmi € 4,20 (15%)

Venduto e spedito da IBS

24 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile