Give it Up to Love

Supporto: SuperAudio CD ibrido
Numero dischi: 1
Etichetta: Candid
Data di pubblicazione: 1 aprile 2016
  • EAN: 0092592101531

41° nella classifica Bestseller di IBS CD - Blues

Disponibile anche in altri formati:

€ 28,90

Venduto e spedito da IBS

29 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

Give It up to Love; Too Proud; What You Want Me to Do?; Here I Go Falling in Love Again; Got to Have Your Love; Child of the Mighty Mighty; I’m Tired of These Blues; I Feel Good; Love Me I You Want To; Don’t Turn Back Now; Lonesome Road

Mighty Sam McClain è una leggenda del blues che con questo straordinario disco uscito nel 1993 riuscì a stupire anche gli appassionati dai gusti più esigenti. In Give It Up to Love il grande alfiere del deep soul dimostra di essere in forma davvero smagliante. «McClain canta il soul con un incredibile vigore e sa perfettamente quando è il momento di tirare un pugno in faccia o di dare una tenera carezza. “Give It Up to Love”, il brano che dà il titolo all’album, affonda le sue radici nel gospel e McClain lo esegue come se fosse una preghiera per implorare da Dio la saggezza, l’amore e la forza di superare le difficoltà della vita. L’organo Hammond B-3 suonato da Bruce Katz contribuisce a espandere ancora di più il timbro di McClain, un fatto che si nota soprattutto in “What You Want Me to Do”, un brano influenzato in modo molto evidente da “Green Onions”. L’efficace arrangiamento di “Here I Go Falling in Love Again” mette McClain in primissimo piano, soprattutto nel punto di cui grida di essere un’anima strappata dalle nude ossa. Per finire, in “Child of the Mighty Mighty” McClain proclama apertamente di essere figlio di Dio sul morbido sottofondo del contrabbasso di Kevin Barry» (AllMusic Guide) «Give It Up to Love segna il grande ritorno R&B dell’anno» (Rolling Stone) «Give It Up to Love di Mighty Sam McClain è senza dubbio uno dei più grandi dischi soul di tutti i tempi» (Stereophile). Questo SACD ibrido stereo può essere riprodotto su tutti i lettori CD e SACD e su tutti i lettori DVD compatibili con il SACD.