copertina

Globalizzazione, neorazzismo e scontri culturali

David Del Pistoia

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Armando Editore
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 1 ottobre 2007
Pagine: 320 p., Brossura
  • EAN: 9788860812445
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 15,30

€ 18,00
(-15%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Globalizzazione, neorazzismo e scontri culturali

David Del Pistoia

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Globalizzazione, neorazzismo e scontri culturali

David Del Pistoia

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Globalizzazione, neorazzismo e scontri culturali

David Del Pistoia

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Luca

    12/09/2009 01:00:58

    L'autore affronta il tema della metamorfosi del razzismo nell'epoca attuale. Da una visione biologica e "razziale", il neorazzismo si è rideclinato in termini identitari, antropologici e culturalistici. La "cultura" è divenuta una "seconda pelle" che inchioda gli individui alla loro "origine", come del resto faceva la dottrina "razziale". La logica razzista che tende a frantumare l'umanità in mille gruppi incomparabili e distantissimi è rimasta immutata. Il neorazzismo vede i migranti come minacciose presenza che inquinerebbero il territorio, l'identità e le tradizioni degli autoctoni. Così espellere, dividere, rimandare ai loro paesi è divenuta la parola chiave di movimenti politici razzisti quali la Lega Nord. Di questi giorni sono i respingimenti collettivi, si noti bene-collettivi- effettuati contro migranti che avrebbero avuto il diritto d'asilo, provenendo da paesi ove c'è guerra e tirannia politica. L'autore tende a smontare criticamente quella idea di cultura declinata secondo la logica della purezza, della omogeneità e della conservazione. Insomma il processo dei flussi culturali è dinamicamente aperto, storicamente mai concluso, non sempre coerente, quasi mai omogeneo e le connessioni interculturali sono la regola e non l'eccezione. La purezza identitaria, è per l'autore, una paranoia attivata da un mondo che è divenuto sempre più incomprensibile. Ma il rimedio può essere peggiore del male e il razzismo è il male da sconfiggere. Un ampio capitolo è dedicato alla Lega Nord e ai rituali e parole d'ordine propagandistiche che da sempre urla populisticamente essendo divenuta un'imprenditrice della paura. Altro ampio capitolo è dedicato ai pregiudizi ricorrenti, sistematicamente ricorrenti nei confronti dei migranti provenienti da paesi atradizione musulmana. Libro ricco di bibliografia e di informazioni e soprattutto utile per chi non vuole ragionare solo con la "testa" dei mass media e dei politici che spesso fanno propaganda sulla "pelle" dei migranti.

Globalizzazione, neorazzismi, scontri culturali ed etichettamento dei migranti sono le coordinate essenziali attraverso cui l'Autore analizza quello che lui definisce il nuovo "razzismo senza razze", fondato sulla "cultura", l'"etnia" e la "tradizione", considerate a loro volta omogenee, immodificabili, pure o da ripulire da coloro che possono inquinarle o contaminarle.

Note legali