Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe PDP Libri IT
Salvato in 6 liste dei desideri
Attualmente non disponibile Attualmente non disponibile
Info
La gloria di mio padre
7,12 € 7,50 €
LIBRO
Venditore: IBS
+70 punti Effe
-5% 7,50 € 7,12 €
Attualmente non disp. Attualmente non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,12 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,12 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La gloria di mio padre - Marcel Pagnol - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


A Aubagne, piccola città ai piedi del Garlaban in Provenza, vive Joseph Pagnol, un giovanotto bruno, di statura modesta senza essere piccolo, dal naso ragguardevole sebbene dritto, dalla voce profonda e gradevole, dai capelli di un nero venato d'azzurro. Joseph Pagnol, che una domenica incontra una sartina bruna che si chiama Augustine e la trova così carina da sposarla su due piedi, e che tutti i sabati inforca la bicicletta del fornaio per portare a casa croccanti alle mandorle, crostate di crema e farina per le frittelle. Questa è la sua storia, la storia dei suoi sogni, delle sue fatiche, la storia della sua gloria raccontata da suo figlio.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2003
Tascabile
28 febbraio 2003
174 p.
9788873059059

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(1)
1
(0)
Flavia
Recensioni: 5/5

E' un libro che consiglierei a chiunque, ragazzi, adulti, uomini e donne indistintamente, una scrittura cristallina, personaggi grotteschi come la maestra dal viso giallo ed i baffi marroni; è il sublime racconto dell'infanzia di Pagnol, il racconto dell'innocenza.

Leggi di più Leggi di meno
Andrea
Recensioni: 5/5

Posto volentieri queste due righe per raccomandarvi vivamente la lettura dei quattro libri di Marcel Pagnol dedicati ai ricordi d'infanzia. Anche se la traduzione può presentare alcune lacune, non rinunciate a fare amicizia con questa deliziosa raccolta di avventure di un bimbo che aveva 10 anni nel 1905 e ad immergervi piacevomente nei suoi ricordi di un mondo che non esiste più. Trovo che la bravura di Pagnol stia soprattutto nel destare vivo interesse pur raccontando semplici avventure viste con occhi di bambino, riuscendo a rivolgersi alla parte di bambino che è presente in ognuno di noi. Vi consiglio di iniziare dai primi due. Cito la prefazione scritta dallo scrittore: "Nelle pagine che seguiranno non dirò di me stesso ne bene ne male: non sto parlando di me, ma del bambino che non sono più. E' un personaggio poco importante, che ho conosciuto e che si è dissolto nel trascorrere del tempo, come gli uccelli che spariscono senza lasciare uno scheletro. Oltretutto lui non è il tema di questo libro, ma il testimone di storie minime."

Leggi di più Leggi di meno
eugenio ferrero
Recensioni: 2/5

Il sublime romanzo di Pagnol è intraducibile e questa traduzione lo dimostra in pieno. Il provenzale "bartavelles" è tradotto correttamente con "coturnici", ma quest'ultima parola in italiano evoca il latino e l'alta letteratura (Montale: ora che il canto delle coturnici....)mentre in Pagnol evoca il dialetto locale, il "bartavela", il versaccio che fanno questi grassi uccelloni, queste pernici greche. C'è poi nella traduzione un errore MADORNALE in uno dei passi più alti del racconto. Il piccolo Marcel alza al cielo le due coturnici, colpite dal padre, davanti al "soleil couchant", cioè al tramonto del sole, al sole che tramonta. Qui è tradotto: davanti al sole COCENTE. Una svista assurda, che temo celi altri errori che mi sono sfuggiti. L'unica traduzione italiana di Pagnol tradisce il magico scrittore e ne restituisce una pallidissima immagine. Dubito che qualcuno se ne sentirà molto attratto...

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

Marcel Pagnol

(Aubagne, Marseille, 1895 - Parigi 1974) commediografo francese. Esordì nel 1925 con la commedia antimilitaristica Mercanti di gloria (Les marchands de la gloire); colse il successo con Topaze (1928), ironica commedia sui politicanti e gli uomini di affari del tempo, e con la trilogia marsigliese Marius (1929), Fanny (1931) e César (1931), ricca di notazioni popolaresche. Nelle sue commedie gli schemi naturalistici si stemperano nel gusto della caricatura bonaria e della effusione sentimentale. Dal 1931 si dedicò principalmente al cinema, adattando i testi di numerosi film. Fu anche autore di libri autobiografici: La gloria di mio padre (La gloire de mon père, 1958); Il castello di mia madre (Le château de ma mère, 1958); Il tempo degli amori (Le temps des amours, postumo, 1977). Accademico...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore