-15%
Gramigna. Vita di un ragazzo in fuga dalla camorra - Michele Cucuzza,Luigi Di Cicco - copertina

Gramigna. Vita di un ragazzo in fuga dalla camorra

Michele Cucuzza,Luigi Di Cicco

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Piemme
Collana: True
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 8 ottobre 2013
Pagine: 166 p., Rilegato
  • EAN: 9788856633993
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 12,32

€ 14,50
(-15%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Gramigna. Vita di un ragazzo in fuga dalla camorra

Michele Cucuzza,Luigi Di Cicco

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Gramigna. Vita di un ragazzo in fuga dalla camorra

Michele Cucuzza,Luigi Di Cicco

€ 14,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Gramigna. Vita di un ragazzo in fuga dalla camorra

Michele Cucuzza,Luigi Di Cicco

€ 14,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 7,83

€ 14,50

Punti Premium: 15

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Luigi è figlio d'arte. Suo padre è un boss della camorra, un pezzo grosso, uno di quelli che contano nell'aversano. Dalle sue parti, con quelle credenziali, potrebbe essere padrone incontrastato. Ma lui non ne vuole sapere. Troppo vivo e amaro il ricordo degli anni di infanzia, con il padre sempre in galera e la geografia imparata andando in visita nelle carceri di massima sicurezza in tutta Italia, con i Natali a toni smorzati, solo con donne e cugini, perché tutti gli uomini della famiglia o erano latitanti o in prigione. Quando le irruzioni all'alba della polizia o i parenti morti in agguati non li vedi sullo schermo ma li hai in casa, puoi crescere senza poterne fare a meno, o cercare di starne lontano il più possibile. Luigi ha scelto la seconda strada, dicendo tanti no, poi qualche sì, poi ancora no no no, fino a costruirsi una vita pulita e dignitosa. Questo vuole dire ai figli di Scampia e a tutti gli altri, una vita diversa è possibile, ed è molto più bella.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Romolo Ricapito

    25/10/2013 14:35:17

    Michele Cucuzza dà voce a Luigi Di Cicco ( figlio di un camorrista ergastolanoO che racconta la sua storia, dall'infanzia alla maturità. L'affetto del padre, nonostante la reclusione, l'esempio delle istituzioni (insegnanti, la leva obbligatoria...) unitamente alla non diffidenza del mondo esterno, nella fattispecie la famiglia della prima fidanzata e poi della donna che sposerà, faranno sentire al giovane che egli non è completamente solo. Ma soprattutto Di Cicco non ripercorre i passi del genitore, pur consapevole di potere avere accesso a molti privilegi e al "rispetto" dovuto al figlio di un boss,in quanto è convinto che il conto da pagare sarebbe troppo alto. Il libro è importante anche perché attesta l'emarginazione sociale della quale i parenti dei malavitosi sono oggetto: scansati dai coetanei, i cui genitori cercano di allontanare da famiglie contigue al malaffare, anche se il soggetto (figlio di camorrista) è soltanto una vittima di concause sfortunate. A fronte di un "rispetto" di facciata, esiste infatti una società civile che non approvando chi segue strade infide, tende a tenersi al di fuori da qualsiasi contatto con i "parenti di". Anche Michele Cucuzza non era al corrente dei trascorsi di Luigi Di Cicco: il giovane glieli ha rivelati quando tra loro si era già stabilita un'amicizia. Da qui è partita la richiesta di aiuto per un libro che è una importante testimonianza di riscatto, forse un po' retorica verso il finale; ma si tratta inevitabilmente dell'orgoglio di chi ce l'ha fatta, ottenendo dei lavori inizialmente non stabili, per poi approdare nella gestione a Civitavecchia di un bar ristorante contemporaneamente all'inserimento in una comunità diversa da quella di origine. Pure in un contesto di parenti di affiliati ai clan, sopravvivono valori come il rispetto degli altri, il matrimonio, la famiglia. E Di Cicco chiarisce verso l'inizio che negli anni Ottanta la malavita aveva un "codice" morale che adesso non è più rispettato.

  • Michele Cucuzza Cover

    Nato a Catania, è giornalista in radio e tv. Ha lavorato al Tg2 ed è stato conduttore di La vita in diretta, Uno mattina e "Radio2 days". Attualmente è al microfono di Rosso di sera, quotidiano di approfondimento su Qlub Radio di Roma. Ha pubblicato vari saggi, tra cui Ma il cielo è sempre più blu (Editori Riuniti, 2006), sui ragazzi calabresi impegnati contro la 'ndrangheta, Il male curabile (Rizzoli, 2012); e Gramigna. Volevo una vita normale (Piemme 2017, con Luigi di Ciccio). Nel 2012 ha ottenuto il Premio Falcone e Borsellino per la cultura della legalità. Approfondisci
  • Luigi Di Cicco Cover

    È figlio di un boss di uno dei clan camorristici più potenti dell'aversano. Non ha mai seguito le orme paterne, e oggi vive con moglie e figli a Civitavecchia dove gestisce un ristorante e si impegna attivamente per sensibilizzare i giovani a non cedere al richiamo della criminalità. Gramigna. Volevo una vita normale (Piemme 2017, con Michele Cucuzza) è il suo primo libro. Approfondisci
Note legali