Grande come l'universo

Isaac Asimov

Editore: Mondadori
Collana: Oscar saggi
Anno edizione: 1996
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788804418191
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile


scheda di Costa, T., L'Indice 1990, n.10
(scheda pubblicata per l'edizione del 1990)

Isaac Asimov, forse il più prolifico scrittore di fantascienza del nostro secolo ritorna alle stampe con un libro di divulgazione scientifica. Gli scritti contenuti in questo testo sono una raccolta di articoli (scritti tra l'aprile 1986 e l'agosto 1987) scelti tra quelli che l'autore pubblica mensilmente, sin dal lontano 1958, sulla più importante rivista di fantascienza americana: "The Magazine of Fantasy and Science Fiction". Ogni saggio è introdotto da un aneddoto sulla vita o da una divagazione (forse per mettere a suo agio il lettore e per fargli capire che in fondo la scienza non è casi mostruosa, strana o difficile come in genere si crede) dopo la quale l'autore si tuffa nei meandri del fenomeno o del problema che ha deciso di affrontare; il tutto usando sempre il linguaggio più semplice possibile e abbondando in paralleli con la vita di tutti i giorni. I primi sedici capitoli sono dedicati a problemi specifici di fisica delle particelle e astronomia mentre l'ultimo, intitolato "La relatività del torto", tratta da un punto di vista generale il modo di evolversi della conoscenza scientifica. La competenza e la costante curiosità dell'autore in ambito scientifico lo portano a produrre articoli che sono dei piccoli gioielli di divulgazione; spesso, la necessità di un costante aggiornamento porta Asimov a recuperare articoli scritti negli anni precedenti riaffrontandone i problemi alla luce delle nuove scoperte e dei nuovi modelli che le accompagnano. Dunque non si può certo dubitare della capacità di divulgazione di Asimov né dell'esperienza di uno scrittore che ha al suo attivo più di trecentocinquanta tra romanzi di fantascienza e saggi divulgativi.