La grande truffa

John Grisham

Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2018
Pagine: 310 p., Rilegato
  • EAN: 9788804685579

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Thriller e suspence - Legal thriller, thriller politico

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
John Grisham, con piglio brillante ed efficace, affronta un argomento di grande attualità non solo in America, mettendo a nudo gli interessi e i profitti che vengono maturati nel grande business delle scuole private.

Gli studenti Mark, Todd e Zola si sono iscritti alla scuola di legge di Washington con le migliori intenzioni e il sogno di cambiare il mondo una volta ottenuta la sospirata laurea. Dopo essersi coperti di debiti per poter pagare le rette salatissime di una mediocre scuola privata, i tre amici si rendono conto di essere oggetto di una grande truffa. Il loro istituto, infatti, insieme a molti altri, è nelle mani di un potente e losco investitore newyorchese, che è anche socio di una banca specializzata nella concessione di prestiti agli studenti. Dopo anni di sacrifici e false promesse di un lavoro sicuro, Mark, Todd e Zola capiscono che con ogni probabilità non riusciranno mai a passare l'esame di avvocato. Ma forse c'è una via d'uscita: l'obiettivo è farla franca con i grossi debiti accumulati e vendicarsi del torto subito. E per fare tutto ciò i tre devono lasciare subito gli studi, fingere di avere i titoli per praticare la professione di avvocato, eleggendo il Rooster Bar, dove si incontrano abitualmente, a loro quartier generale. È un'idea completamente folle, o no?

€ 18,70

€ 22,00

Risparmi € 3,30 (15%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 22,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Silvia90

    31/10/2018 22:10:31

    Adoro Grisham e questi romanzo conferma che la penna dell'autore non delude mai. Sempre con il fiato sospeso anche se il mio preferito resta " La giuria".

  • User Icon

    Ile

    17/10/2018 08:29:19

    Sono da sempre una grande ammiratrice di John Grisham. Il libro è ben scritto, proprio come lui sa fare. La storia è interessante e mi sono affezionata ai protagonisti, come spesso mi succede leggendo i suoi libri. Nonostante ciò, non metto il massimo del voto perchè è come se in questo libro "mancasse qualcosa"... forse il classico colpo di scena che solitamente John Grisham regala al lettore. Lo ritengo un buon libro che consiglio di leggere.

  • User Icon

    Emily

    25/09/2018 22:19:42

    Ho letto questo libro in pochissimo tempo. Divorato. Ennesimo capolavoro di Grisham. Lettura scorrevole come sempre e personaggi perfettamente tratteggiati. Bella storia molto avvincente.

  • User Icon

    Antonino

    23/09/2018 11:45:15

    Anche questa volta Grisham non delude, l’aver poi trovato come protagonisti 3 ex studenti di giurisprudenza rende il tutto un po’ più dinamico. Tre ex studenti molto pasticcioni che si metteranno nei guai. Il finale è soddisfacente!

  • User Icon

    Marzia

    23/09/2018 09:25:30

    Il libro “La grande truffa” tratta argomenti interessanti facendoci conoscere il mondo universitario statunitense, in cui gli studenti sono costretti a richiedere prestiti per sostenere gli studi, indebitandosi. La trama non è molto coinvolgente e inverosimile per quanto riguarda le avventure dei tre giovani. Mi aspettavo di più.

  • User Icon

    andrea

    21/09/2018 09:18:53

    libro che narra storia nuova ma ritengo che i primi che ha fatto siano i migliori! comunque libro ben scritto con storia originale!

  • User Icon

    Andrea

    18/09/2018 21:28:27

    Bello, davvero. Un argomento inusuale, un discusso suicidio e una critica per nulla velata al sistema educativo americano fanno da sfondo a una bella storia di amicizia. Naturalmente è un thriller. E, altrettanto ovviamente, è stato scritto da Grisham. Inutile dire che vi terrà incollati fino all'ultima pagina.

  • User Icon

    Giorgio g

    07/05/2018 15:38:40

    Il re del legal thriller stavolta ci porta nel regno delle società erogatrici di prestiti agli studenti, un mondo per noi italiani fortunatamente sconosciuto e che si deve all’altissimo costo degli studi in America. Sentire che uno studente ha un debito con lo stato e con i privati, quasi alla fine dei suoi studi, di duecentosettantaseimila dollari fa impressione! Un importante uomo politico italiano - destinato a divenire Presidente del Consiglio dei Ministri - ebbe a dire tempo fa: “Quando da noi nasce un bambino si fa festa. In America si inizia a risparmiare per pagargli gli studi”. Le vicissitudini di Gordy (che farà una bruttissima fine), Mark, Todd e Zola sono narrate con la maestria ormai consueta ai suoi lettori. Indovinate per chi abbiamo fatto il tifo?

  • User Icon

    Ombretta

    06/04/2018 10:23:05

    Non posso definirlo un brutto libro, ma non è più il Grisham di un tempo. Gli argomenti sono interessanti e attuali, ma quello che mi aspetto da lui è un vero procedurale. Un vero processo con veri testimoni e colpi di scena. Non questi pseudo avvocati che si fanno un vanto di risolvere i problemi senza mai mettere piede in un'aula di tribunale. Addirittura in questo ultimo libro neanche c'erano gli avvocati...

  • User Icon

    MassimoBuonocore

    26/03/2018 16:01:56

    Non male se non fosse che la trama ricalca un po quella di "L'ex avvocato". Ma non si possono scrivere tanti libri senza cadere un po' nel ripetitivo. Comunque leggibile anche se particolarmente fantascientifico (cose così non accadranno mai nella realtà).

  • User Icon

    Roberto

    02/03/2018 17:41:42

    La lettura è abbastanza gradevole così come è assolutamente apprezzabile la scrittura, ma la trama, per quanto originale, non mi è sembrata particolarmente coinvolgente. Di Grisham, sicuramente, ho letto cose migliori.

  • User Icon

    Giuseppe Distefano

    01/03/2018 19:50:27

    Tante avventure di tre amici che abbandonano l'università a pochi mesi dal diploma ed iniziano una vita avventurosa piena di rischi. ne commettono di tutti colori infrangendo le leggi in molti modi, rischiando di finire male: avventura, suspence e lieto fine.

  • User Icon

    n.d.

    26/02/2018 20:13:05

    Scorrevole, finale non scontato, bello.

  • User Icon

    evandro

    29/01/2018 15:05:35

    bello. si lascia leggere molto volentieri. trama e personaggi ti catturano sin dalle prime pagine. scrittura sempre all'altezza. da consigliare.

  • User Icon

    Nuccia

    17/01/2018 15:48:27

    Idea originalissima per la trama, scrittura fantastica - come sempre - personaggi molto ben tratteggiati, nozioni legali impeccabili. Un piccolo capolavoro del genere che ho letto in due giorni.

Vedi tutte le 15 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione