La grande truffa - John Grisham - copertina

La grande truffa

John Grisham

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Luca Fusari, Sara Prencipe
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 16 gennaio 2018
Pagine: 310 p., Rilegato
  • EAN: 9788804685579
Salvato in 109 liste dei desideri

€ 20,90

€ 22,00
(-5%)

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

La grande truffa

John Grisham

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La grande truffa

John Grisham

€ 22,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La grande truffa

John Grisham

€ 22,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 11,88

€ 22,00

Punti Premium: 12

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 22,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

John Grisham, con piglio brillante ed efficace, affronta un argomento di grande attualità non solo in America, mettendo a nudo gli interessi e i profitti che vengono maturati nel grande business delle scuole private.

Gli studenti Mark, Todd e Zola si sono iscritti alla scuola di legge di Washington con le migliori intenzioni e il sogno di cambiare il mondo una volta ottenuta la sospirata laurea. Dopo essersi coperti di debiti per poter pagare le rette salatissime di una mediocre scuola privata, i tre amici si rendono conto di essere oggetto di una grande truffa. Il loro istituto, infatti, insieme a molti altri, è nelle mani di un potente e losco investitore newyorchese, che è anche socio di una banca specializzata nella concessione di prestiti agli studenti. Dopo anni di sacrifici e false promesse di un lavoro sicuro, Mark, Todd e Zola capiscono che con ogni probabilità non riusciranno mai a passare l'esame di avvocato. Ma forse c'è una via d'uscita: l'obiettivo è farla franca con i grossi debiti accumulati e vendicarsi del torto subito. E per fare tutto ciò i tre devono lasciare subito gli studi, fingere di avere i titoli per praticare la professione di avvocato, eleggendo il Rooster Bar, dove si incontrano abitualmente, a loro quartier generale. È un'idea completamente folle, o no?
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,3
di 5
Totale 30
5
14
4
11
3
5
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ion

    17/05/2020 07:06:30

    un gruppo di amici, ex avvocati. non lavorano più, decidono di passare dall'altra parte. diventano truffatori.

  • User Icon

    chris

    15/05/2020 11:17:47

    è un libro splendido davvero. consegna perfetta.

  • User Icon

    emidima

    15/05/2020 06:52:22

    Non è il classico libro “alla Grisham”. Di legal c’è poco, di thriller niente. È proprio il racconto di una grande truffa, perpetrata da tre studenti di legge di una università molto costosa ma poco proficua, ai danni di un ricco banchiere, occulto proprietario della suddetta università e socio in finanziarie che prestano il denaro agli studenti. Effettivamente viene da chiedersi se negli Stati Uniti è così semplice truffare il sistema e “guadagnare” sacchi di milioni di dollari senza passare un giorno non dico in galera, ma almeno davanti un giudice.... Il libro è scorrevole, ben scritto, e la parte che riguarda l’espulsione degli stranieri clandestini molto attuale. Però non è all’altezza dei precedenti, vedi Il socio o Il rapporto Pelican.

  • User Icon

    pavaf

    15/05/2020 06:48:34

    Lascio ai lettori la sorpresa di un finale che solo la penna di un Grisham ispirato poteva immaginare. Un bel romanzo che sottolinea il consueto stile di John Grisham, asciutto, essenziale, privo di fronzoli e divagazioni inutili. Contano solo i personaggi, le loro storie, i loro dialoghi serrati, i loro spostamenti in una Washington grigia, anonima, in cui la fa da padrone il Potomac che scorre indifferente ma che (lo si vedrà nei primi capitoli) impone alla storia un’impronta decisiva. E poi, oltre alla narrazione dei fatti, Grisham mette impietosamente in luce aspetti negativi e contraddittori della società americana, a cominciare da trucchi, imbrogli, soperchierie nel mondo della finanza, pieno di personaggi ambigui che galleggiano tra frodi fiscali, falsi in bilancio e corruzione. Anche in campo universitario non è tutto oro quello che riluce, soprattutto nelle piccole università private, con insegnanti demotivati e diplomi elargiti troppo facilmente.

  • User Icon

    camej

    15/05/2020 06:43:39

    La grande truffa è un romanzo interessante per tanti versi. Intanto perchè è chiara la facilità con cui ci si possa spacciare per chi non si è in una città grande come New York, la facilità con cui si possano fare soldi e la facilità con cui però si può perdere tutto in un attimo. La deontologia di questi tre amici va a farsi benedire nel momento in cui capiscono che i debiti accumulati non potranno mai essere risarciti, non senza un lavoro da avvocato ben retribuito. Ma devo ammettere che tutta la storia messa in piedi è a dir poco geniale. Sia chiaro che la vicenda reale a cui Grisham si è ispirato è stata ampiamente romanzata, adattando anche leggi e procedimenti affinchè la storia potesse funzionare. Ma il fil rouge de La grande truffa è davvero interessante. Se non avete mai letto niente di Grisham, questo come molti altri, può essere un punto di inizio. Lo so, lo dico ogni volta che leggo qualcosa di suo ma tutte le volte son sincera. Si tratta di storie autoconclusive e recenti.

  • User Icon

    sisi

    13/05/2020 16:38:36

    Un ottimo libro come del resto quasi tutti di Grisham!

  • User Icon

    Federico Guzzi

    26/04/2020 09:11:20

    I tre protagonisti, Mark, Todd e Zola, sono studenti di legge presso la "Foggy Bottom" di Washington D.C. All'inizio dell'ultimo semestre,si accorgono dell'insostenibilità del loro debito studentesco e delle loro scarse possibilità di ottenere un lavoro, creano una società di avvocati abusiva e iniziano a svolgere la professione, tentando, al contempo di smascherare l'impero finanziario di Hickley, un avvocato che attraverso società di comodo controlla ben otto scuole di legge (tra cui la Foggy Bottom) e delle società coinvolte nel recupero dei crediti studenteschi. Il libro è bello e avvincente, pieno di colpi di scena, che tratta con arguzia il tema dei debiti studenteschi e delle scuole di legge che sfornano laureati privi di reali capacità da spendere nel mondo del lavoro.

  • User Icon

    Carmine

    25/09/2019 17:11:58

    All'inizio non mi convinceva molto, anche se la trama sembrava piuttosto interessante, andando avanti però mi sono ricreduto. Lo consiglio agli amanti della suspance, anche se però metto 4 stelle perchè non è uno dei libri più belli di questo autore

  • User Icon

    Truffa

    24/09/2019 14:55:43

    Degli studenti in legge sognano di cambiare il mondo. Diventano avvocati, e non riuscendo ad avere cause ''giuste'', pensano di fare colpo pensando alla truffa del secolo. Sono giovani ed intelligenti, nessuno li beccherà....

  • User Icon

    CL

    23/09/2019 10:39:45

    Tre studenti alla scuola di legge di Washington sognano di cambiare il mondo. Mark, Todd e Zola sono pieni di debiti universitari e non riuscendo a pagare in modo onesto pensano di farlo con una grande truffa.

  • User Icon

    melo

    22/09/2019 14:16:45

    Questa volta i protagonisti sono tre, tre studenti in legge, che sperano di diventare onesti avvocati. Studenti bravi ma indebitati, pensano bene di commettere delle illegalità, tanto loro sono intelligenti e se ne possono uscire.

  • User Icon

    elic

    19/09/2019 12:25:44

    Grande suspense, forse il migliore di Grisham per l'atmosfera e le situazioni affascinanti. Descrive dure realtà a cui forse ci siamo abituati troppo, un libro che ha anche dei profili sociali e un'analisi cruda, utile ed interessante.

  • User Icon

    Chiara A.

    21/06/2019 09:42:53

    Un Grisham diverso dal consueto che si tinge si una sfumatura storica per raccontare una vicenda realmente accaduta o perlomeno in parte. Una storia forte dalla struttura inversa - Grisham racconta la fine nella prima parte del romanzo - che cattura il lettore, riservando una seconda parte, un po' prolissa ma interessantissima, ad una digressione storica sugli anni di guerra in Giappone e sulla prigionia nei campi di sterminio vissuti dal protagonista, il che getta luce su questioni poco note offrendo spunti di riflessione profondi. La storia ruota attorno all'omicidio a bruciapelo del pastore di paese per mano del veterano Pete Banning, le ragioni non sono note e ciò innesca un meccanismo narrativo votato a scoprire la verità. Onore, denaro, amore, cosa lo ha portato a premere il grilletto? Le realtà di paese fanno a pugni con la vita delle grandi città in cui i figli di Pete sognano di andare a vivere ma l'azione del padre li inchioda sconvolgendo tutto e tutti. Un lavoro di ricerca notevole e 4 stelle per il romanzo, una prova diversa del re del legal thriller che non delude e sorprende piacevolmente.

  • User Icon

    Luca

    05/05/2019 14:54:56

    Da estimatore di J. Grisham riconosco un altro lavoro di ottimo livello. In alcuni passaggi la narrazione può sembrare lenta, ma fa parte del suo stile, nel quale non mancano mai genio e colpi di scena. Ottimo finale, ancora una volta tipico dell'autore.

  • User Icon

    Marco

    25/03/2019 06:57:50

    Sono un appassionato di Grisham ma questo libro sicuramente non è tra i migliori. Sicuramente da leggere per chi ama l'autore però la scrittura non mi sembra più quella fluida di un tempo ed anche la storia, i personaggi mi sembrano un pò debolucci.

  • User Icon

    Silvia90

    31/10/2018 22:10:31

    Adoro Grisham e questi romanzo conferma che la penna dell'autore non delude mai. Sempre con il fiato sospeso anche se il mio preferito resta " La giuria".

  • User Icon

    Ile

    17/10/2018 08:29:19

    Sono da sempre una grande ammiratrice di John Grisham. Il libro è ben scritto, proprio come lui sa fare. La storia è interessante e mi sono affezionata ai protagonisti, come spesso mi succede leggendo i suoi libri. Nonostante ciò, non metto il massimo del voto perchè è come se in questo libro "mancasse qualcosa"... forse il classico colpo di scena che solitamente John Grisham regala al lettore. Lo ritengo un buon libro che consiglio di leggere.

  • User Icon

    Emily

    25/09/2018 22:19:42

    Ho letto questo libro in pochissimo tempo. Divorato. Ennesimo capolavoro di Grisham. Lettura scorrevole come sempre e personaggi perfettamente tratteggiati. Bella storia molto avvincente.

  • User Icon

    Antonino

    23/09/2018 11:45:15

    Anche questa volta Grisham non delude, l’aver poi trovato come protagonisti 3 ex studenti di giurisprudenza rende il tutto un po’ più dinamico. Tre ex studenti molto pasticcioni che si metteranno nei guai. Il finale è soddisfacente!

  • User Icon

    Marzia

    23/09/2018 09:25:30

    Il libro “La grande truffa” tratta argomenti interessanti facendoci conoscere il mondo universitario statunitense, in cui gli studenti sono costretti a richiedere prestiti per sostenere gli studi, indebitandosi. La trama non è molto coinvolgente e inverosimile per quanto riguarda le avventure dei tre giovani. Mi aspettavo di più.

Vedi tutte le 30 recensioni cliente
  • John Grisham Cover

    Scrittore statunitense. Laureatosi in legge, per anni è stato avvocato penalista. Ha ricoperto incarichi politici come membro della Mississippi House of Representatives. Con il romanzo Il socio (Mondadori 1992, adattato per il cinema nel 1993 da Sydney Pollack), ha rinnovato le fortune del genere legal-thriller, o più precisamente del courtroom-thriller, cioè il romanzo giallo d’ambientazione giudiziaria. A questa formula l’autore è rimasto fedele anche nei molti romanzi successivi, spesso all’origine di popolari film: Il rapporto Pelican  (1992), la cui versione cinematografica venne realizzata nel 1993 da Alan J. Pakula; Il momento di uccidere (1992); L’uomo della pioggia (1995), portato sullo schermo nel 1997 da Francis Ford... Approfondisci
Note legali