Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

The Green Hornet - Hancock (2 Blu-ray) di Peter Berg,Michel Gondry

The Green Hornet - Hancock (2 Blu-ray)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: Blu-ray
Numero dischi: 2

€ 10,25

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

The Green Hornet - Hancock (2 Blu-ray)
Paese: Stati Uniti
Hancock è un supereroe che sta attraversando una crisi esistenziale si è lasciato andare alle lusinghe dell'alcool, dorme nelle panchine, insomma, è ridotto come uno straccio ed ogni volta che cerca di evitare qualche tragedia ne provoca una lui. Per recuperare la sua immagine e il credito nei confronti dell'opinione pubblica, decide di rivolgersi ad un consulente d'immagine, ma finirà per innamorarsi della moglie di quest'ultimo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Distribuzione: Terminal Video
  • The Green Hornet - Hancock (2 Blu-ray)
  • Produzione: Sony Pictures
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Inglese per non udenti; Danese; Finlandese; Hindi; Norvegese; Svedese
  • Formato schermo: 2,40:1
  • Peter Berg Cover

    Propr. P. Winkler B., attore e regista statunitense. Inizia a recitare in televisione alla fine degli anni '80, approdando subito anche al cinema, dove i suoi lineamenti regolari, classicamente wasp, lo rendono perfetto per ruoli di bravo ragazzo, spesso ingannato dalla malizia altrui, a volte eroe suo malgrado, come in L'ultima seduzione (1994) di J. Dahl, in cui finisce preda della sensuale dark lady L. Fiorentino. Pur continuando una carriera televisiva di successo (è uno dei protagonisti di Chicago Hospital, serial ospedaliero nato sulla scia di E.R.), intraprende l'attività di regista con Cose molto cattive (1998), da lui anche scritto, sulfurea commedia nera su un addio al celibato che degenera in un sanguinoso gioco al massacro. In seguito recita in vari film, tra cui Collateral (2004)... Approfondisci
  • Cameron Diaz Cover

    Propr. C. Michelle D., attrice statunitense. Modella dall'età di sedici anni, a ventuno ottiene il ruolo della protagonista in The Mask (1994) di C. Russell. Nei successivi tre anni affina il mestiere in numerosi film indipendenti, come la commedia nera di S. Title Una cena quasi perfetta (1994). Con lo scoppiettante Il matrimonio del mio migliore amico (1997) di P.J. Hogan e con Tutti pazzi per Mary (1998) di P. e B. Farrelly si insedia stabilmente nello star system. Solare, versatile e spontanea, è credibile sia come manager inflessibile in Ogni maledetta domenica (1999) di O. Stone, sia come agente di polizia in Charlie's Angels (2000) e Charlie's Angels - Più che mai (2003) di J. McGinty o nel ruolo della cleptomane Jenny in Gangs of New York (2002) di M.?Scorsese. Spesso si accontenta... Approfondisci
Note legali