Il Grinch

Dr. Seuss's How the Grinch Stole Christmas

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Dr. Seuss's How the Grinch Stole Christmas
Regia: Ron Howard
Paese: Stati Uniti
Anno: 2000
Supporto: DVD
Salvato in 55 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In una piccola città, la popolazione attende impaziente e felice di poter festeggiare il Natale. Ma il Grinch, scorbutico e antipatico essere, è sceso dalla propria montagna allo scopo di rovinare la festa.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 8
5
6
4
1
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Meer

    31/10/2018 18:47:41

    Uno dei film di Natale per antonomasia. Un Jim Carrey ancora al culmine e una Taylor Momsen conosciuta in Gossip Girl del tutto inaspettata, anche perché talmente piccola che non si andrebbe mai a ricollegare a quella ragazza vista nella serie tv. Un bellissimo film, niente da aggiungere.

  • User Icon

    Mattia

    21/09/2018 14:29:51

    La trasposizione cinematografica del classico di Dr Seuss,con la straordinaria interpretazione di Jim Carrey nei panni del Grinch. La storia di una creatura che odia il Natale ma che cambierà idea a seguito dell'incontro con una bambina. Un classico di Natale da avere nella propria videoteca. Un film da vedere e rivedere durante il periodo natalizio!

  • User Icon

    Il Cinefilo

    21/12/2013 20:00:52

    Semplicemente uno dei più bei film di Natale mai realizzati. Un film piacevolissimo, buffo, assurdo, colorato e divertente con uno spassosissimo Jim Carrey (sepolto sotto tonnellate di trucco ma sempre riconoscibile) che sembra nato per questi ruoli, e con al timone Ron Howard, grande regista che ha il pregio di muoversi in generi diversi con abile maestria. Come commedia da godere con una cioccolata calda il giorno di natale funziona, ma questo film è anche una riuscita critica al consumismo globale.

  • User Icon

    matisse

    07/11/2006 20:31:54

    questo film è troppo carino, con 1 ottima interpretazione di Jim Carrye! la storia è molto fantasiosa ed originale!!!!!! questa è 1 deliziosa favola da " gustare" in famiglia........ sux carino

  • User Icon

    pomp80

    14/07/2006 12:58:58

    semplicemente geniale. storia già vista e rivista,ma qui con una originalità e un ritmo eccellente. chiaramente è un film fantasy quindi non vi aspettate un film drama o spy.nel genere assolutamente il max

  • User Icon

    Katy

    26/06/2005 12:03:49

    Il Grinch è un film simpaticissimo,lo sapevate che Ron Howard è il papà della bambina

  • User Icon

    maurizio

    25/05/2005 22:21:36

    Mah .. Tra i film di Carrey è quello che mi è piaciuto di meno. Al di la della maschera perfetta c'è poco. Forse non entusiasma perchè riprende una classica favola USA da noi sconosciuta. Nel genere, ho trovato più divertente Jack Frost

  • User Icon

    gian46

    28/03/2005 14:17:42

    divertentissimo e stravagante. jim carrey questa volta è arrivato al limite. nonostante il trucco è sempre riconoscibile. mi sono scompisciato dal ridere, per le sue buffe facce,e altro ancora. spassosissima la scena dove corre con la macchinina. semplicemente divertente. guardatelo e non ve ne pentirete.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente

Con l'aiuto di una regia sempre in movimento, di una scenografia che mette in scena un mondo senza angoli, Carrey ci accompagna in una satira sul consumismo

Trama
Nel paese di Chinonso ci si prepara da sempre al Natale. Tutti sono indaffarati a comprare e spedire regali e solo in questo sembra risiedere il senso del Natale. La piccola Cindy Lou ha però il dubbio che questo non basti. Cerca allora di cambiare le cose convincendo il potente e viscido sindaco ad invitare alla festa il Grinch, un essere verde e peloso che vive con gli oggetti prelevati dalla discarica sulla cima del monte Bricioloso. Il Grinch, seppur riluttante accetta l'invito, ma durante la preparazione dei festeggiamenti riemergono le frustrazioni che aveva dovuto subire da piccolo. Decide allora di vendicarsi rubando tutti i doni, alberi di Natale compresi. Sarà l'occasione per riflettere sul vero significato della festa.

2001 - MTV Movie Awards - Miglior Cattivo - Carrey Jim

  • Produzione: Universal Pictures, 2010
  • Distribuzione: Videodelta
  • Durata: 105 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); scene inedite in lingua originale; trailers; note di produzione; Contenuti DVD-ROM; video musicale
  • Ron Howard Cover

    Propr. Ronald William H., attore e regista statunitense. Figlio di due attori, comincia prestissimo a frequentare i palcoscenici e a cinque anni debutta al cinema in Il viaggio (1959) di A. Litvak. Ben protetto dalla famiglia che vuole assicurargli un'adolescenza normale, H. riesce comunque a recitare regolarmente e la prima occasione importante arriva quando G. Lucas lo scrittura per il nostalgico American Graffiti (1973). Nel periodo 1974-80 ripropone il ruolo del teenager inesperto con il personaggio di Richie Cunningham nel fortunato telefilm Happy Days. La sua passione è però la regia e, con l'aiuto di R. Corman, nel 1977 esordisce dietro la macchina da presa con Attenti a quella pazza Rolls-Royce. Abile narratore di storie fantastiche, ottiene i primi riconoscimenti con Splash - Una... Approfondisci
  • Jim Carrey Cover

    "Propr. James Eugene C., attore canadese. Dal 1979 è a Los Angeles, dove ottiene parti secondarie in Peggy Sue si è sposata (1986) di F.F. Coppola e in Le ragazze della terra sono facili (1989) di J. Temple. La sua comicità scatologica e lunatica, sorretta da un volto mobilissimo, continuamente stravolto da mille smorfie, si impone grazie ad Ace Ventura: l'acchiappanimali (1994) di T. Shadyac e diventa una certezza per il botteghino con i successi di The Mask (1994) di C. Russell e Scemo & + scemo (1995) di B. e P. Farrelly. Dopo una battuta d'arresto con Il rompiscatole (1997) di B. Stiller, sorprende positivamente critici e spettatori in The Truman Show (1998) di P. Weir, con cui dimostra che il suo talento non si limita alla risata brutale e istintiva, interpretando con esattezza di toni... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali