La guerra dei poveri - Nuto Revelli - copertina

La guerra dei poveri

Nuto Revelli

Scrivi una recensione
Editore: Einaudi
Edizione: 1
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788806224059
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 11,90

€ 14,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 14,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Scritta sulla scorta di diari, documenti, lettere, testimonianze, racconta una eccezionale esperienza di guerra, dalle rive del Don alla retrovia del fronte francese sulle Alpi, la lotta partigiana e i giorni della Liberazione; ma è al tempo stesso la storia della graduale formazione di Revelli, dal disorientamento di fronte a una guerra tragica e assurda alla presa di coscienza delle proprie responsabilità di antifascista.
5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
  • User Icon

    n.d.

    26/10/2018 13:44:03

    Tristissimo contenuto. Ma sarebbe utile alle generazioni d'oggi leggerlo per capire di che coraggio, dignità, umiltà e generosità sia capace il genere umano

  • User Icon

    Renzo Montagnoli

    10/11/2016 16:12:40

    Il diario, le osservazioni, le riflessioni di Nuto Revelli, dalla campagna di Russia alla Liberazione, attraverso il dramma della guerra partigiana, un’opera fondamentale per capire e mai dimenticare. Imperdibile.

  • Nuto Revelli Cover

    Scrittore, ufficiale e partigiano italiano.Ufficiale degli alpini in Russia e protagonista della Resistenza nel cuneese, ha partecipato alla seconda battaglia difensiva del Don e si è battuto per anni per dare voce ai dimenticati di sempre: i soldati, i reduci, i contadini delle campagne piú povere. Tra i suoi libri, ricordiamo "La guerra dei poveri" (1962), "La strada del davai" (1966 e 2010), "Mai tardi" (1967 e 2008), "L'ultimo fronte" (1971 e 2009) , "Il mondo dei vinti" (1977), "L'anello forte" (1985), "Il disperso di Marburg" (1994 e 2008), "Il prete giusto" (1998 e 2008), "Le due guerre" (2003 e 2005), "Il popolo che manca" (2013), "Il testimone. Conversazioni e interviste. 1966-2003"(a cura di Mario Cordero). Approfondisci
Note legali