La guerra e le false notizie. Ricordi (1914-1915) e riflessioni (1921) - Marc Bloch - copertina
Salvato in 47 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La guerra e le false notizie. Ricordi (1914-1915) e riflessioni (1921)
11,88 € 12,50 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
La guerra e le false notizie. Ricordi (1914-1915) e riflessioni (1921) 12 punti Premium Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,88 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
11,90 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,50 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Librightbooks
8,37 € + 5,30 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,88 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
11,90 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,50 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Librightbooks
8,37 € + 5,30 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La guerra e le false notizie. Ricordi (1914-1915) e riflessioni (1921) - Marc Bloch - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

La guerra e le false notizie. Ricordi (1914-1915) e riflessioni (1921) Marc Bloch
€ 12,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Nel 1914 Marc Bloch va in guerra e, dopo quattro anni memorabili e tremendi, ne uscirà con la consapevolezza del proprio mestiere di storico. Nei "Ricordi di guerra 1914-1915" è proprio lo storico a impugnare la penna. Come il Fabrizio della "Certosa di Parma" di Stendhal a Waterloo, così Bloch nella battaglia della Marna si ritrova protagonista di un evento grandissimo, di cui non riesce a dominare che un microscopico frammento. Ma la sua testimonianza può diventare generale proprio perché l'autore ha scelto di non dire niente che non abbia personalmente vissuto. L'esperienza individuale della guerra viene ripensata da Bloch nelle "Riflessioni", all'interno di un ragionamento sulla critica delle testimonianze e sull'opposizione tra verità ed errore.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2004
11 settembre 2004
XVIII-105 p., Brossura
9788879899178

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(1)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Maurizio
Recensioni: 5/5

Bloch prese appunti durante tutta la Prima Guerra Mondiale, cui prese parte richiamato a 28 anni come sergente nel 1914, ma ristrutturo' verso la fine del conflitto soltanto quelli relativi al primo anno di guerra, dall'agosto 1914 al giugno 1915. E si mostra grande scrittore, gia' prima che grande storico e della societa' e della cultura medievale. Le piccole vicende quotidiane, magistralmente descritte, prendono il lettore con l'incedere nitido e commosso della scrittura e della passione "repubblicana" che caratterizzo' sempre l'intera esistenza dello studioso. "La mattina del 26 giugno mi svegliai in una stazione dove erano stati staccati dal treno che li scortava i vagoni che trasportavano i nostri. L'alba era fresca, il cielo velato. Vidi una stazioncina, un villaggio, dei prati e a chiudere l'orizzonte colline tondeggianti ricoperte da grandi alberi". Da leggere come tutto Bloch.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Marc Bloch

1886, Lione

Marc Bloch (Lione 1886 - Les Roussilles, Lione, 1944), storico francese, fu docente di storia medievale a Strasburgo e di storia economica alla Sorbona. Con l'amico e collega Lucien Febvre fondò nel 1929 la rivista Annales d'histoire économique et sociale, nella quale si proponeva una ricerca storica della vita sociale avvalendosi dei metodi e dei risultati di discipline collaterali. Combattè  in entrambe le guerre mondiali e fu destituito dal governo Pétain (1942). Divenne uno dei capi della Resistenza, ma fu catturato dai tedeschi, seviziato e fucilato.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore