La guerra - Alberto Casadei - copertina

La guerra

Alberto Casadei

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Laterza
Anno edizione: 1999
In commercio dal: 12 novembre 1999
Pagine: 96 p.
  • EAN: 9788842059219
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 4,13

€ 5,16
(-20%)

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA

La guerra

Alberto Casadei

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La guerra

Alberto Casadei

€ 5,16

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La guerra

Alberto Casadei

€ 5,16

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    alida airaghi

    06/01/2016 12:36:27

    «Credo davvero che si possa capire molto delle guerre storiche ripercorrendo quelle raccontate dalla letteratura, persino se immaginate o inventate, grazie alla complessità e varietà della rappresentazione del reale che le grandi opere narrative riescono a raggiungere». Questa è la motivazione che il Prof. Casadei adduce per giustificare la sua indagine sulla guerra nelle letterature di ogni tempo e paese: il fenomeno bellico ha da sempre, infatti un'assoluta rilevanza antropologica e culturale, sociale e psicologica. Emblema della lotta tra Bene e Male, tra singoli e popoli, ha avuto nei millenni cause economiche, religiose, nazionalistiche, consce o inconsce. Nietzsche ha parlato di "volontà di potenza" per spiegare lo scatenarsi dei conflitti, Freud delle due pulsioni fondamentali di Eros e Thanatos. Noi occidentali viviamo oggi la guerra soprattutto virtualmente, raccontata-edulcorata-falsificata-drammatizzata dai media: forse appunto solo la letteratura può narrarcela scavando nel profondo dei comportamenti e dei sentimenti dei suoi protagonisti, vittime o carnefici che siano. Se nell'antichità sono riconoscibili due tipi di narrazione letteraria della guerra (l'epica e la memorialistica), nel medioevo e nel rinascimento prevalsero descrizioni celebrative, fantastiche, ironiche, sentimentali, per arrivare nell'800 alla descrizione realistica dei vari romanzi legati a rivendicazioni nazionalistiche o a concezioni politiche rivoluzionarie. Da Stendhal a Hugo a Tolstoj la figura di Napoleone assunse un ruolo centrale e mitico, mentre in Italia le passioni patriottiche trovarono un loro spazio soprattutto nel melodramma di Giuseppe Verdi. L'accurata indagine di Casadei si sofferma poi a esaminare le opere che nel '900 hanno raccontato le due guerre mondiali (in Italia da Ungaretti a D'Annunzio, da Borgese a Gadda, da Fenoglio a Morante...) per concludersi con un interessante commento di alcuni capolavori artistici e cinematografici.


scheda di Vin‡on, P. L'Indice del 2000, n. 06

Dalla guerra nasce l'epica greca e da questa la letteratura occidentale. Cosa dire di pi—? A giudicare dal repertorio bibliografico tirato in ballo da Casadei sembrerebbe proprio che la guerra sia uno dei motori fondamentali della narrazione, in tutte le sue forme. Le guerre della letteratura, infatti, sono s le stesse della Storia, ma se possono entrare nelle pagine dei libri sotto forma di memorie, vi entrano anche attraverso una vera e propria trasfigurazione letteraria. E se nel primo caso si va dai Commentarii di Cesare a Se questo Š un uomo di Primo Levi, nel secondo si va dall'Iliade (in cui la guerra di Troia Š narrata attraverso il singolo episodio dell'ira di Achille) ai vari romanzi ottocenteschi che annoverano Napoleone tra i loro personaggi. Su tutto questo, il libro di Casadei Š documentatissimo. Tace invece sulle guerre inventate; ed Š un peccato, perch‚ uno sguardo alle guerre stellari, alle terze guerre mondiali e a quelle controfattuali potrebbe dirci su noi stessi cose altrettanto importanti quanto il mito di Caino e Abele.

Paolo Vinçon

  • Alberto Casadei Cover

    Si è laureato e specializzato in Letteratura italiana presso la Scuola Normale Superiore e l'Università di Pisa, dove attualmente insegna. Ha pubblicato numerosi lavori di italianistica e di comparatistica del Cinquecento e del Novecento: da ultimo Stile e tradizione nel romanzo italiano contemporaneo (Il Mulino, 2007), Montale (ivi, 2008), Ariosto: i metodi e i mondi possibili (Marsilio 2016). Approfondisci
Note legali