Una guida per la memoria 1938-45

Editore: Blu Edizioni
Collana: Storia e memoria
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 8 gennaio 2007
Pagine: 336 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788879040211
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Uno strumento agile e pratico per comprendere e ripercorrere, anche fisicamente, la storia di un territorio, quello di Torino e delle sue valli (Chisone, Pellice, Susa, Sangone, Lanzo e Canavese), a partire da edifici, sentieri, passi alpini e località testimoni dei fatti che hanno sconvolto l'Italia durante la seconda guerra mondiale. Per mezzo di mappe, fotografie e documenti il libro accompagna il lettore alla scoperta non solo dei luoghi segnalati dalla memoria collettiva con lapidi o monumenti, ma anche di quelli dimenticati o sconosciuti, invitandolo a leggere il contesto attraverso parole chiave che richiamano tutti gli aspetti della guerra: la frontiera e le operazioni militari, gli spostamenti di popolazione, le stragi e le distruzioni, la deportazione, le forze presenti sul territorio, tedeschi e fascisti, alleati e partigiani, e infine i luoghi di memoria, lapidi e monumenti. Il volume è stato realizzato in collaborazione con l'Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea e con la Provincia di Torino.

€ 7,56

€ 8,90

Risparmi € 1,34 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 4,80

€ 8,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS