Heavy Rotation

Artisti: Anastacia
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Mercury
Data di pubblicazione: 17 ottobre 2008
  • EAN: 0602517880788
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,88

€ 10,50

Risparmi € 2,62 (25%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Anastacia, la superstar mondiale e cantautricecon la voce più inconfondibile della scena pop,entra nel roster Universal e annuncia lapubblicazione del nuovo album ‘HeavyRotation’.Con oltre 14 milioni di album venduti solo inEuropa, 225 dischi di platino e d’oro,numerosissimi premi e riconoscimenti e recorddi classifica, Anastacia non figura solo tra gliartisti di maggiore successo di quest’ultimadecade, ma è anche uno dei più grossi nomidell’industria discografica odierna.

Disco 1
  • 1 I Can Feel You
  • 2 The Way I See It
  • 3 Absolutely Positively
  • 4 Defeated
  • 5 In Summer
  • 6 Heavy Rotation
  • 7 Same Song
  • 8 I Call It Love
  • 9 All Fall Down
  • 10 Never Gonna Love Again
  • 11 You’ll Be Fine

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Anastecio

    04/06/2009 16:25:06

    Io francamente credo sia un album ricco di stile e di allegria... I testi, tranne I Can feel you, sono ottimi... Nell'undicesima traccia trovo un pezzo d'arte, e son felice che la voce di Anastacia sia stata moderata un pò in questo ultimo album! Tra l'altro la troviamo per l'ennesima volta maturata in un genere più vicino al funky e che riscopre un r'n'b più moderno rispetto a quello di Not That Kind... Nonostante ciò non mi sento di dargli un 5 su 5, per cui gli do 4 su 5...

  • User Icon

    With

    21/04/2009 18:18:53

    é vero: questo album non è all'altezza del precedente ma dal punto di vista qualitativo (parlo di musica e testo, naturalmente) è comunque apprezzabile, ottimo quasi: I CAN FEEL YOU può non piacere, può sembrare semplice e banale, eppure nasconde 1 sound così particolare e raffinato, inedito in Anastacia; ABSOLUTELY POSITIVELY è bellissima, non credo che altri possano nasconderlo; DEFEATED, malgrado le marcate ascendenze americaneggianti, che a mio avviso non si addicono ad Anastacia, è originalissima, con un testo sofferto e quasi ardito che ti rimane nel cuore; HEAVY ROTATION, nessun commento, ve li lascio a voi quando quest'estate 2009 non potrete farne a meno di ballarla (ci si aspetta molto nei prossimi mesi da questo pezzo; le altre che meritano?! I CALL IT LOVE, THE WAY THAT I SEE IT e l'affascinantissima NEVER GONNA LOVE AGAIN! Album tutt'altro che bocciato!! In ultima analisi, spettacolare, come sempre quando parliamo di ANASTACIA: comprate questo album e non ve ne pentirete!

  • User Icon

    Cry

    04/12/2008 00:28:55

    Non ho trovato l'album all'altezza dei precedenti, che tanto ho ascoltato e apprezzato. Tanti generi, nessuno in particolare... ben prodotto e confezionato, ma senz'anima... non lascia nulla, fatta forse eccezione per la decima traccia. Sono delusa, pessimo acquisto.

  • User Icon

    Stefano

    29/10/2008 21:53:34

    Sono rimasto soddisfatto del mio album della grande Anastacia che finalmente è tornata in grande stile; l'album è particolare perchè in se racchiude molti generi musicali. Davvero complimenti Ana! Compratelo tutti!

  • User Icon

    AndREa

    29/10/2008 14:08:55

    Questo disco è stupendo. Anche se sono passati quattro anni dal suo ultimo album di inediti, Anastacia è tornata con quest'album dalle nuove sonorità, ma soprattutto confermando che il suo talento cresce sempre di più !!! 5/5 meritatissimo.

  • User Icon

    Lucio Ruggiero

    24/10/2008 19:44:18

    Non si può assolutamente mettere in discussione il talento di Anastacia: indubbiamente la voce è bella. di grinta ne ha da vendere, ma perché insistere sul solito repertorio? Anastacia meriterebbe di più, invece deve accontentarsi della solita miscela funky-dance anni '70 che rende sì giustizia alla sue doti vocali ma non le esalta pienamente. Pertanto ci troviamo di fronte a 11 pezzi che scorrono veloci, anche piacevoli ma non di più. Sembra di ascoltare qualcosa di già noto. La pecca grave di questo cd è la mancanza di originalità. I miei pezzi preferiti sono: "Heavy rotation" (se gli altri pezzi fossero stati di pari livello questo cd saebbe stato da 5 stelle) e "Same song". Da dimenticare "Never gonna love again" (mi sembra di vedere, ascoltandolo, il Titanic che affonda).

  • User Icon

    Mariano

    24/10/2008 18:08:52

    Anastacia è una grande artista, e quest'album, nato sotto segni non proprio fausti (primo singolo un po' deludente, cambio di sound e di casa discografica), e soprattutto dopo un album praticamente perfetto del quale far meglio era quasi impossibile, ne è l'ennesimo esempio. Pieno di perle che hanno tutte le carte in regola per far breccia nel cuore degli ascoltatori, Heavy Rotation è un album praticamente perfetto, che racchiude in sé il meglio della produzione di Ana votato però a uno sguardo verso il futuro e un panorama musicale più ampio. Se vi sono piaciuti i primi tre album, questo vi piacerà altrettanto (e in alcuni casi forse anche di più); e merita un ascolto anche da parte di chi non ha mai ascoltato Ana ma ama semplicemente la buona musica.

  • User Icon

    Marika

    24/10/2008 12:08:57

    Disco davvero bruttino,fiacco e molto mal prodotto!

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione