Recensioni Lo Hobbit. La desolazione di Smaug (2 DVD)

Lo Hobbit. La desolazione di Smaug (2 DVD) Ian McKellen, Martin Freeman, Richard Armitage, Ken Stott, Graham McTavish, William Kircher Warner Home Video
€ 8,75
  • User Icon
    Tim
    15/05/2020 09:16:43

    Come spesso accade per le trilogie, in questo secondo film si ricorre ad un’eccessiva dilatazione della trama, in modo da alimentare la curiosità degli spettatori nei riguardi dell’ultimo capitolo. La cosa che ho sicuramente apprezzato è la realizzazione e la caratterizzazione del Drago; grazie agli spettacolari effetti speciali dati dalla tecnologia CGI e al magnifico lavoro di doppiaggio da parte di Luca Ward, Smaug risulta essere il villain perfetto da tutti i punti di vista. Avendo già gli altri due film, l’ho acquistato solo per completare la collezione. Ho comunque apprezzato questa edizione, ricca di contenuti extra e con un’ottima qualità audio e video. Ottime le musiche del grande maestro Howard Shore. Secondo capitolo della nuova trilogia ambientata nella fantastica terra di mezzo, La desolazione di Smaug è secondo me il meno riuscito dei tre film della saga dello Hobbit. È proprio in questo secondo film che il regista Peter Jackson si discosta leggermente dal libro del maestro Tolkien, introducendo nuovi personaggi con lo scopo di arricchire la storia. La narrazione risulta forse troppo fiabesca in certe scene e troppo cupa in altre, disorientando un po’ lo spettatore.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    12/05/2020 08:28:41

    unico... Bilbo Beggins pienamente ben rappresentato coinvolge sempre di più in un film pieno di colpi di scena e di azione

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    11/03/2019 09:58:56

    Secondo capitolo per la saga de Lo Hobbit. Qui la situazione si fa molto pericolosa, lo hobbit e i suoi amici nani devono affrontare il temibile drago Smaug e non sarà certo un gioco da ragazzi. Sceneggiatura e recitazione ben riuscite con un cast eccellente.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/09/2018 17:38:20

    Seconda parte del fantasy sul livello precedente anche se piu' articolata nella trama e dinamica nelle sequenze. Meno frivola e piu' cupa ma comunque godibilmente divertente. In certi punti, addirittura, più infantile .Nel complesso non delude le aspettative.Anche qui CGI eccelsa, a tratti in eccesso. Mille peripezie e straordinarie ambientazioni volgono al cospetto di un Favoloso Protagonista : Smaug. La realizzazione di Smaug è un gioiellino, sia per gli effetti speciali che per l'interpretazione della voce (anche il doppiaggio italiano di Luca Ward è notevole).

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    04/07/2014 12:50:24

    Inferiore al primo film ma comunque di grande effetto. Peter Jackson, pur rimanendo fedele alla trama del romanzo (più di quanto abbia fatto con il SDA), incupisce i toni dove Tolkien usava la mano leggera, mette in mostra fatti e personaggi solo citati sulla carta (per esempio Azog e il Negromante) per dare coerenza a questa nuova trilogia e allo stesso tempo per legarla a quella vecchia, e firma almeno tre scene memorabili (il prologo a Brea, il bosco infestato dai ragni e tutta la lunga digressione ambientata a Erebor con il monumentale drago Smaug a farla da padrone). Confermano le loro qualità McKellen, il geniale Freeman e il carismatico Armitage Difetti: la presenza quasi forzata di Legolas per nulla aiutata dalla recitazione di un imbolsito Orlando Bloom, l'inutile storia d'amore tra il nano e la new entry (altrettanto inutile) di Tauriel. Ottime le musiche del grande Howard Shore (pur non ai livelli epici di ISDA) e gli effetti speciali, anche se l'uso del CG è diventato più palese, complice anche il fatto di aver girato il film in 48 fps.

    Leggi di più Riduci