Hollywood Party di Blake Edwards - DVD

Hollywood Party

The Party

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Party
Regia: Blake Edwards
Paese: Stati Uniti
Anno: 1968
Supporto: DVD
Numero dischi: 2

€ 14,90

Venduto e spedito da OCCHIO AL FILM

Solo 1 prodotto disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un maldestro attore indiano cerca di sfondare a Hollywood ma dopo aver distrutto il set del film dove faceva la comparsa, metterà sottosopra la villa di un grosso produttore rovinando il party cui era stato invitato per errore.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: MGM Home Entertainment, 2010
  • Distribuzione: 20th Century Fox
  • Durata: 98 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Francese; Spagnolo; Olandese; Svedese; Finlandese; Norvegese; Danese; Portoghese; Polacco; Greco; Turco
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of): (24'), sott. it.; documentario: "La rivoluzione di Hollywood Party: una nuova tecnologia" (16'), sott. it.; biografie: profili di Blake Edwards (6'), Walter Mirisch (5') e Ken Wales (7'); interviste: intervista a Peter Sellers (23'), sott. it.; foto; trailers
  • Blake Edwards Cover

    Regista e sceneggiatore statunitense. Il suo esordio a Hollywood come attore lo delude e, dopo un certo numero di ruoli da comprimario, trova il modo di dedicarsi alla sceneggiatura collaborando a sei film di R. Quine, tra i quali il notevole Il terrore corre sull'autostrada (1954). Passa dietro la mdp dirigendo il cantante F. Lane in Quando una ragazza è bella (1955), e di lì in poi si dedica alla regia mettendo subito in luce un gusto pungente per la situation comedy, come nel brillante Operazione sottoveste (1959). La sua passione per la commedia sofisticata si rivela ben più profonda di una semplice attitudine revivalistica a partire dallo splendido Colazione da Tiffany (1961, dal romanzo di T. Capote), quasi una parabola dell'opportunismo carrierista, ambientato in una New York dal doppio... Approfondisci
  • Peter Sellers Cover

    Nome d'arte di Richard Henry S., attore inglese. Figlio d'arte, sin da giovanissimo partecipa a spettacoli di varietà per poi passare alla radio, dove grazie all'imitazione di svariati personaggi famosi ottiene notevole successo. Esordisce come attore sul grande schermo agli inizi degli anni '50 e in breve impone il suo talento comico svagato e surreale caratterizzato da una grande creatività e un'accentuata propensione al trasformismo, come testimoniano l'improbabile killer di La signora omicidi (1955) di A. Mackendrick e i sei personaggi di La verità... quasi nuda (1957) di M. Zampi. Dopo una discutibile parentesi dietro la mdp con la commedia Il piacere della disonestà (1961, deludente remake di Topaze di M. Pagnol), ritorna definitivamente alla recitazione. Gli anni '60 segnano la sua... Approfondisci
Note legali