Hungry Tide

Hungry Tide

Amitav Ghosh

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 532,5 KB
  • EAN: 9780007368761

€ 12,26

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

A profound and absorbing saga from the Internationally Bestselling and Man Booker Prize shortlisted author

'Amitav Ghosh is such a fascinating and seductive writer. I cannot think of another contemporary writer with whom it would be this thrilling to go so far, so fast' The Times

January 2001: A small ship, led by wealthy Scotsman Daniel Hamilton, arrives in the Sundarbans, a vast archipelago of islands in the mythical river Ganges, a half-drowned land where the waters of the Himalayas merge with the incoming tides of the sea.

In the Sundarbans the tides reach more than 100 miles inland, and every day thousands of hectares of forest disappear only to re-emerge hours later. Dense as the mangrove forests are, from Hamilton’s point of view, it is only a little less barren than a desert.

The eccentric Scotsman and the scientists on board the ship disembark to study this little-known environment, and to trace the journeys of the descendants of this society. Their goal? To create a utopian society, of all races and religions, and conquer the might of the Sundarbans.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Amitav Ghosh Cover

    Scrittore, giornalista e antropologo indiano. Ha studiato a Oxford e vive tra la sua città natale e New York. Considerato «uno dei più grandi scrittori indiani» (la Repubblica), è autore di numerosi libri di cui si citano: Il cerchio della ragione (Garzanti, 1986), Le linee d’ombra (Einaudi, 1990), I fantasmi della signora Gandhi (Einaudi, 1996). Per Neri Pozza ha pubblicato: Il paese delle maree (2005, 2015), Circostanze incendiarie (2006), Il palazzo degli specchi (2007), Il cromosoma Calcutta (2008), Mare di papaveri (2008, 2015), Il cromosoma Calcutta (2008), Lo schiavo del manoscritto (2009), Il fiume dell'oppio (2011), Diluvio di fuoco (2015), La grande cecità (2017), L'isola dei fucili (2019). Approfondisci
Note legali