Categorie

Fortunato Freni

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 346 p.
  • EAN: 9788814136412

Il volume si occupa dei problemi scaturenti dalle interrelazioni fra autonomia degli istituti d'istruzione confessionali e identità delle Confessioni religiose, dalle quali i primi derivano nome e progetto educativo. Il lavoro si struttura in due parti: nella prima si analizzano le questioni che si pongono nell'ordinamento della Chiesa cattolica; nella seconda quelle che si collocano nell'ordinamento dello Stato. Seguendo questo ordine viene, quindi, esaminata l'esigenza di rivalutare l'identità cattolica dell'articolata organizzazione formativa d'ispirazione cristiana, ritenendo opportuno reimpostare a tale scopo un duttile collegamento biunivoco fra ogni singola comunità educante e la comunità ecclesiale, segnatamente quella locale, secondo le direttrici tracciate dal Codice di diritto canonico e dai numerosi documenti magisteriali in materia. Nella seconda parte viene, invece, analizzata la problematica derivante dalle recenti riforme scolastiche, tendenti a configurare un sistema d'istruzione che, lungi dall'agevolare le istanze di pluralismo e decentramento, appare standardizzato su di un modello statalista burocraticamente imposto a livello centrale. In tale contesto, la monografia individua strumenti giuridici e prospetta nuove strategie giuridico-economico-sociali volti a consentire una ponderata rivalutazione del fecondo apporto culturale degli istituti d'istruzione di tendenza etico-religiosa, senza innescare iniziative tendenti al settarismo ed al fondamentalismo ideologico. Il volume è corredato da una Introduzione, da una nota bibliografica e da tre Indici: delle fonti normative, delle decisioni giudiziarie e degli autori citati.