If You're Going to the City. A Tribute to Mose Allison - Vinile LP

If You're Going to the City. A Tribute to Mose Allison

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 2
Etichetta: Fat Possum
Data di pubblicazione: 29 novembre 2019
Compilation
  • EAN: 0767981171517

€ 44,50

Punti Premium: 45

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Edizione in doppio vinile
Tributo dedicato al grande Mose Allison, celebre pianista, cantante e compositore americano che ha influenzato generazioni di artisti Jazz, Blues e Rock. 15 tracce a cui hanno partecipato con reinterpretazioni dei classici di Mose Allison artisti del calibro di Taj Mahal, Robbie Fulks, Jackson Browne, Fiona Apple, Ben Harper, Chrissie Hynde, Iggy Pop, Bonnie Raitt, Frank Black, Amy Allison, Elvis Costello, Loudon Wainwright III e molti altri.
Mose divenne uno degli artisti più noti della sua generazione e le sue composizione dei classici che hanno influenzato molti musicisti e che sono state reinterpretate nel corso degli anni da Van Morrison, The Who, Bonnie Raitt, Elvis Costello, The Clash e molti altri. Mose Allison è morto nel 2016 all’età di 89 anni.
"Gli approcci sono differenti, e spiccano soprattutto quelli meno fedeli - la lenta pulsazione elettronica di If You're Going To The city rifatta da iggy ad esempio - ma è anche l'ascolto in blocco a colpire, per la qualità media della scrittura."
(Rumore Dicembre voto 7,5)
"Ulteriore testimonianza della profonda ammirazione che il mondo del blues, del Jazz, del Rock e persino del Punk - basti ricordare la cover di Look Here realizzata dai Clash - ha manifestato nei confronti di Allison, un sentimento così forte, spontaneo e solidale da spingerli a cavare da ciascuna interpretazione il meglio delle rispettive espressività."
(Boxata su Rockerilla Dicembre)
"Uno di quei rari tributi adatti a dire qualcosa di importante non solo riguardo all'artista cui vogliono rendere onore, ma sul mondo - maturo, distaccato, a tratti tragico, più spesso caratterizzato da un impagabile senso dell'umorismo - che le sue canzoni ci hanno lasciato in eredità."(Buscadero Dicembre, disco consigliato, 4 stelle)
Disco 1
1
Taj Mahal - Your Mind is on Vacation
2
Robbie Fulks - My Brain
3
Jackson Browne - If You Live
4
The Tippo All Stars - Your Molecular Structure
5
Ben Harper and Charlie Musselwhite - Nightclub
6
Chrissie Hynde - Stop This World
7
Iggy Pop - If You're Going to the City
8
Bonnie Raitt - Everybody's Crying Mercy
Disco 2
1
Loudon Wainwright III - Ever Since the World Ended
2
Richard Thompson - Parchman Farm
3
Peter Case - I Don't Worry About a Thing
4
Dave Alvin & Phil Alvin - Wild Man on the Loose
5
Anything Mose! - The Way of the World
6
Frank Black - Numbers on Paper
7
Amy Allison and Elvis Costello - Monsters of the Id
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali