L' immaginazione divertente. Il giallo, il rosa, il porno e il fumetto

Vittorio Spinazzola

Editore: goWare
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 984,53 KB
  • Pagine della versione a stampa: 132 p.
    • EAN: 9788867979523
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 6,99

    Venduto e spedito da IBS

    7 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Descrizione
    A scuola abbiamo scoperto la grande letteratura. Dante, Petrarca, Tasso e Manzoni sono alcuni degli autori che abbiamo studiato nei nostri libri di testo, diligentemente aperti sui banchi durante le lezioni. Tuttavia, celati negli zaini al riparo da occhi indiscreti (in primis quelli del professore), erano presenti libri di natura ben diversa: fumetti, avventure di intrepidi detective, racconti di amori impossibili e forse, perché no, anche qualche fascicolo dai contenuti più... piccanti. Vittorio Spinazzola, in questa raccolta di saggi e interventi, vuole esplorare e spiegare al pubblico quest'ultimo universo letterario che molto spesso viene bollato (forse un po' snobisticamente) come "letteratura di massa". Il viaggio in questo maremagnum comincia con i generi giallo e noir dove incontreremo integerrimi paladini della legge alle prese con delitti e misteri; a seguire il genere rosa con le sue storie di passioni e batticuori; più spiccatamente rivolto a una platea maschile è il genere pornografico dove al romanticismo è sostituita la pura gratificazione fisica; a conclusione del volume, il fumetto.