Impepata di nozze di Angelo Antonucci - DVD

Impepata di nozze

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2011
Supporto: DVD

€ 3,99

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 3,99 €)

A Michele, professore precario quarantenne, non viene rinnovato il contratto. Rimasto così senza lavoro, è costretto controvoglia ad accettare la proposta della sorella, che ha bisogno di una mano nel gestire la sua agenzia di organizzazione di matrimoni, mentre lui non si è ancora ripreso dalle mancate nozze con l'ex fidanzata. Un giorno però si presenta in agenzia la bella Yulya, intenta a progettare il suo futuro matrimonio con un fidanzato tutt'altro che ideale. Per Michele, il colpo di fulmine è immediato.
  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2013
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 95 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Contenuti: interviste: Intervista a Sandra Milo - Intervista a Angelo Antonucci
  • Sandra Milo Cover

    "Nome d'arte di Elena Salvatrice Greco, attrice italiana. Il suo incontro con il cinema si deve al produttore M. Ergas (poi suo marito) che la fa esordire ventitreenne in Lo scapolo (1955) di A. Pietrangeli, dove interpreta la dolce ma risoluta Gabriella, hostess che cerca di convincere alle nozze un anguillesco A. Sordi. La sua bellezza opulenta e maliziosa, quasi una pin-up in carne e ossa, rischia di ingabbiarla in ruoli solo decorativi (Mio figlio Nerone, 1956, Steno), ma fin da subito si costruisce una prestigiosa carriera parallela nel cinema francese, con registi del calibro di J. Becker (Le avventure di Arsenio Lupin, 1957) e C. Autant-Lara (La giumenta verde, 1959). A valorizzare le sue doti d’attrice è però il miglior cinema italiano anni ’60: in particolare, A. Pietrangeli ne indovina... Approfondisci
Note legali