Categorie

James G. Ballard

Traduttore: G. Pilone Colombo
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
Pagine: 317 p. , Brossura
  • EAN: 9788807819117

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    stefano

    13/04/2015 13.00.37

    Tra biografia e romanzo, quest'opera lascia il lettore disorientato. Già l'incipit è un capolavoro di stile. Molte descrizioni sono efficaci e calzanti. La morte incombe sulla vita di questo ragazzo in fuga dalla guerra; solamente grazie alla fantasia, agli aerei e alla nostalgia del ricordo dei suoi genitori, riesce a sopravvivere. I giapponesi, le mosche, i cadaveri, la fame, sono i nemici contro cui si batte la vitalità istintiva di questo piccolo eroe, che cerca sempre e ovunque il calore di un rapporto umano, nonostante la sua tragica e convulsa situazione lo spinga a diventare cattivo, disonesto e crudele.

  • User Icon

    marcos82

    21/03/2009 19.12.15

    fantastico,uno dei miei libri preferiti

  • User Icon

    vittorio caffè

    06/05/2006 13.14.38

    Se volete capire cos'è il ventesimo secolo, e anche (temo) il ventunesimo, leggete questo. Altro che Baricco. Altro che [aggiungete voi altri nomi]. Il libro è talmente bello che nemmeno Spielberg è riuscito a rovinarlo del tutto.

Scrivi una recensione