Categorie

Lucia Picardi

Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2004
Tipo: Libro universitario
Pagine: XVII-484 p.
  • EAN: 9788814113987

Il volume ricostruisce in maniera organica e sistematica la disciplina della gestione del risparmio, alla luce delle interferenze fra il diritto dell'impresa e il diritto dei contratti, con ricchezza di riferimenti anche alle esperienze straniere.
Delineati i contorni generali della fattispecie della gestione del risparmio, ivi comprese le gestioni connotate da una finalità previdenziale, il testo analizza i modelli organizzativi dei soggetti abilitati a svolgere l'attività gestoria, con particolare riguardo all'introduzione del ""gestore unico"", esaminandone i risvolti sulla tradizionale distinzione tra le gestioni ""individuali"" e ""collettive"". Ampio spazio è dedicato alla disamina della pluralità di relazioni negoziali mediante le quali l'intermediario esercita la propria attività di gestione, con specifica attenzione, tra l'altro, alle varie tipologie di convenzioni di gestione, i cui tratti caratterizzanti sono delineati anche dal confronto con il modello del mandato.
Lo studio si sofferma, infine, sulle conseguenze applicative dei suddetti modelli organizzativi, nell'ottica della tutela degli investitori e del buon funzionamento del sistema finanziario.