Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Imprimatur - Rita Monaldi,Francesco Sorti - copertina

Imprimatur

Rita Monaldi,Francesco Sorti

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 10 settembre 2015
Pagine: 670 p., Rilegato
  • EAN: 9788868528324
Salvato in 89 liste dei desideri

€ 14,25

€ 15,00
(-5%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Imprimatur

Rita Monaldi,Francesco Sorti

€ 15,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Imprimatur

Rita Monaldi,Francesco Sorti

€ 15,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 8,49 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Roma, settembre 1683. In una locanda nel cuore della Città Santa la morte improvvisa di un viaggiatore semina il panico: veleno o peste? Per paura del contagio, gli ospiti vengono rinchiusi in quarantena nelle proprie stanze. Tra loro c'è l'abate Atto Melani, ex cantante castrato e ora agente segreto del Re Sole, deciso a scoprire cosa si celi dietro quella strana morte. Atto dovrà scontrarsi con le reticenze e le paure degli altri ospiti, con lo spettro della peste che aleggia sulla locanda e gli echi minacciosi della battaglia decisiva che le armate dei principi cattolici stanno combattendo a Vienna contro i Turchi. Nonostante le difficoltà, l'inchiesta dell'abate Melani condurrà alla soluzione del mistero, ma soprattutto alla tremenda verità che segretamente condiziona il destino d Europa: una congiura internazionale in cui s'intrecciano religione, politica e altari. Il diario dell'inchiesta, tenuto minuziosamente dal garzone della locanda, finirà sepolto in un manoscritto, che riemergerà improvvisamente centinaia di anni più tardi. A ripercorrere con il fiato sospeso il drammatico racconto del garzone è ora un anziano prelato che deve assolvere un delicatissimo incarico: far canonizzare un Papa vissuto tre secoli prima. E, al momento decisivo, sarà proprio il diario a dettare l'ultima parola.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,67
di 5
Totale 43
5
21
4
5
3
5
2
6
1
6
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Vercovicium

    27/02/2021 22:12:07

    La prima parte del romanzo (circa 250 pagine) sono abbastanza noiose e infatti ho lasciato e ripreso la lettura più volte per dedicarmi ad altri libri. Ripreso a leggere non sono più riuscito a staccarmi per poter arrivare al finale. Stupendo in tutti i sensi

  • User Icon

    Isabella

    30/12/2020 17:39:31

    Ovviamente ho iniziato da questo che è il primo della serie, sono quasi alla fine del secondo ed ho già acquistato il terzo. Scritti divinamente, ricchi d'informazioni storiche vere. Gialli storici dasati su fatti veri, scritti talmente bene che è difficile smettere la lettura serale... Chi ha dato giudizi negativi, a mio parere non sa leggere e non ama la storia

  • User Icon

    Crusader

    13/05/2020 07:30:29

    Raramente ho fatto così fatica a leggere e finire un libro, non metto in dubbio lo stile di scrittura, però credo che con metà delle pagine si potesse fare un libro più avvicente e meno noioso

  • User Icon

    Pifa93

    12/05/2020 17:55:57

    Il primo libro della saga dedicata ad Atto Melani, cantante lirico e spia al servizio di Luigi XIV, rappresenta un capolavoro della letteratura e del romanzo storico in particolar modo. Quello che mi ha colpito è l'incredibile lavoro di ricerca compiuto dagli autori, che li ha visti muoversi per gli archivi di tutta Italia, del Vaticano e di Parigi. Fortemente consigliato a tutti.

  • User Icon

    Massimo Mazza

    13/11/2019 21:30:40

    Ore imprecisate di un imprecisato mercoledì di quest'anno. Squilla e vibra il cellulare. Rispondo. Dall'altra parte una voce metallica si propone per farmi alcune domande sul mio "stato" di lettore. Accetto. Voce: titolo dell'ultimo libro letto? Io: Imprimatur. Voce: voto da zero a 10? Io: mah... Voce (incalzante): voto da zero a 10? Io: 6. Voce: motivo del voto? Io: un immane lavoro per dimostrare l'inopportuna beatificazione di un papa vissuto nel XVII secolo, avvenuta nel 1956. Scritto a due mani da due accaniti professori che padroneggiano il linguaggio barocco, il testo obbliga a tenere a portata di mano il vocabolario. Vicenda del 1683. I confini dell'Occidente cattolico sono minacciati dall'Islam turco; Roma congestionata dagli ingorghi del traffico di...carrozze; un protagonista afferma che la vera politica e' fatti di equilibri e non di assalti; un altro fior di protagonista si fa di "mamacoca". Si discute sulla poverta' di Nostro Signore in opposizione alle ricchezze della Chiesa...no no, mi sbaglio: questo e' un "piano" di un altro thriller storico...no no, nemmeno da mettere vicino a questo, per spessore di pensiero e pathos. Comunque il clou è il tentativo di avvelenare un papa con delle sanguisughe infettate dal vibrione della peste... Ma siamo davvero nel XVII secolo? Voce: tempo scaduto, riagganciare. Risultato: ho capito perché i "corsi e ricorsi" di Giambattista Vico sono ancora di attualità.

  • User Icon

    J.B.

    22/09/2019 16:59:44

    Romanzo storico/giallo che può ricordare Il nome della rosa. I due autori si fanno apprezzare per la scelta di usare un italiano aderente al periodo in cui ambientato il libro e per la accurata ricerca storica. Oltre a creare personaggi credibili e alcuni di essi davvero curiosi. Non adatto a chi ama i gialli veloci e carichi di colpi di scena. Ma chi è appassionato alla storia troverà tutto quello che cerca. Forse le note storiche in fondo al libro sono un po' troppo lunghe, quasi un libro a sé stante. Ho già in lista il seguito, Secretum.

  • User Icon

    Pino

    21/09/2019 08:45:02

    Premesso che non è possibile fare paragoni tra questo romanzo e altri romanzi storici (vedi Eco, Manfredi) ritengo che abbia uno stile, nelle descrizioni dei personaggi e dei luoghi, che va oltre il semplice racconto. Atto Melani è modernissimo, mentre l'analisi storica è capillare (quasi maniacale) rendendo il lettore partecipe diretto di quanto avviene nel racconto. Assolutamente imperdibile.

  • User Icon

    andrea

    11/09/2019 07:35:05

    Arrivato a metà ho dovuto abbandonare. Lungo e noioso...possibile che dopo più di 300 pagine non succeda nulla? Chi lo paragona a "il nome della rosa" per me non ha letto né questo né Eco.

  • User Icon

    Luca

    03/09/2019 22:43:08

    Se avete amato IL NOME DELLA ROSA o generi simili questo libro fa per voi,stupendo...

  • User Icon

    Lapo

    11/06/2019 10:59:19

    Fine estate dell’anno 1683: l’esercito ottomano preme su Vienna, ultimo baluardo dell’Occidente, e se riuscirà a sfondare i turchi dilagheranno nella penisola italiana e nell’intero continente; tutto ciò mentre intrighi tenebrosi minano la solidità dello scudo costituito dalle potenze europee a difesa della Cristianità. In questa cornice si svolgono le vicende che ruotano attorno a una locanda romana nella quale, a causa di un sospetto caso di peste, sono confinati in quarantena i pensionanti; alcuni di essi, nonostante la segregazione, con fini oscuri si muoveranno per l’Urbe, in superficie e nelle sue nauseabonde viscere attraverso misteriosi cunicoli sotterranei. La ricerca storico-filologica degli Autori è rigorosa e ricostruisce eventi, personaggi e luoghi realmente esistiti; la loro prosa è spumeggiante e sfarzosa, il lessico estremamente ricco e forbito. Per queste ragioni la scrittura si assapora fino in fondo a patto di avere un vocabolario non angusto; altrimenti, per non rischiare la noia e l’irritazione, sarà meglio orientarsi verso altri lidi di più facile fruizione. Ai melomani si suggerisce di integrare la lettura di alcuni passaggi con l’ascolto in rete delle proposte indicate alle pagg. 653-4.

  • User Icon

    Schattenjäger

    12/01/2019 13:33:15

    Avvincente ed erudito, consigliato.

  • User Icon

    Niccodemo

    11/02/2018 11:19:09

    Sono arrivato a metà libro e devo dire con dispiacere che l'ho trovato noiosissimo, trama troppo lunga con lunghi elenchi di malattie, nomi ecc... non so se riuscirò leggerlo tutto. Per il resto devo dire che il libro è ben scritto e ha una buona ambientazione storica si dovrebbero eliminare 300 pagine e sarebbe un'ottimo romanzo.

  • User Icon

    roberto sarchi

    13/02/2017 11:08:38

    Ho trovato questo libro veramente bello e intrigante. Mi è stato consigliato da un' amica e devo dire che l'ho cominciato con molti dubbi. E' stata invece una piacevole sorpresa, la ricerca storia è encomiabile e la trama scorre veloce e suggestiva tra misteri e colpi di scena.Un saggio mix tra il nome della rosa e il miglior Follett. Un grazie quindi a Monaldi e Sorti che dovrebbero essere invitati in trasmissioni televisive e pubblicizzati, ma che invece sono quasi conosciuti nel nostro paese. Un gran bel libro detto in tutta umiltà da un lettore che si ritiene molto esigente.

  • User Icon

    Leonardo

    25/10/2016 13:27:14

    Romanzo di ambientazione storica non entusismante. L'ho comprato più che altro perchè sono venuto in possesso della primissima edizione del 2002 (quando ancora sedeva sul soglio pontificio Giovanni Paolo II) della Mondadori. Più che il romanzo in sè stesso, penso che motivo della censura sia il denigrare la Compagnia di Gesù (l'attuale papa vi appartiene), ma soprattutto le pagine della postfazione, con gli agganci Papato/Guglielmo d'Orange e la profezia che avrebbe visto Benedetto XVI come ultimo papa della Chiesa cattolica.

  • User Icon

    ST360

    17/10/2016 22:21:19

    Di questo libro ho apprezzato lo stile e le descrizioni. Gli autori scrivono il libro con un linguaggio aulico, preciso ed estremamente particolareggiato. Di pregio la ricostruzione storica della Roma di fine 1600 e degli "intrighi di palazzo" a Roma così come a Versaille. Ottimo.

  • User Icon

    archipic

    03/05/2016 15:11:13

    Buon romanzo di impronta storica; suggestiva l'ambientazione ed indovinati i vari personaggi. Il ritmo narrativo soffre, a tratti, un eccesso verboso ma nel complesso il romanzo risulta di buona lettura. Tutta la parte di "addendum" risulta eccessivamente lunga e troppo piena di nomi, luoghi e situazioni che fanno perdere il filo; andava condensata. Rimane una buona lettura che fa un po di luce su un periodo storico ammantato di buio.

  • User Icon

    Lea

    11/04/2016 19:48:21

    Ho acquistato il libro soprattutto per le ottime opinioni che sono state date in questo sito. Opinioni che sinceramente non mi sento di condividere. La trama sarebbe anche interessante ma non per come è stata scritta. Si potrebbe dire in tutta sincerità " Tanto rumore per nulla".

  • User Icon

    Attilio Alessandro

    05/04/2016 06:54:18

    Terribile polpettone indigesto. Non mi prende e non riesco ad andare avanti se non per poche pagine alla volta. E ho comprato pure Secretum!!!

  • User Icon

    paul

    10/02/2016 13:10:48

    se non scomodavano Dan Brown e Umberto Eco e il fatto che fosse stato censurato forse non lo avrei letto, comunque buon romanzo storico, sicuramente ben documentato (potevano evitare i lunghissimi elenchi di cibi, malattie e oggetti che rendevano assai poco credibile il fatto che erano i ricordi trascritti su diario di un garzone) sicuramente dotto come un libro di Eco, sicuramente non scorrevole come un libro di Dan Brown, se piace la Storia è sicuramente un libro da leggere

  • User Icon

    Antonio Malfitano

    25/01/2016 09:19:55

    Nell'elenco secolare dei libri proibiti Imprimatur occupa l'ultima riga. Dopo aver scoperto scomode verità sul Papa Innocenzo XI, gli autori hanno subito in Italia una vergognosa censura, un boicottaggio lungo 13 anni. Fortunatamente oggi qualcosa è cambiato in Vaticano, ma non tra i seguaci fanatici che, addirittura, scrivono fino a tre recensione per abbassare la media voto. IBS dovrebbe intervenire. Il romanzo è straordinario; Monaldi e Sorti sono dei geni assoluti.

Vedi tutte le 43 recensioni cliente
  • Rita Monaldi Cover

    Rita Monaldi, giornalista, insieme al marito Francesco Sorti ha pubblicato libri, bestseller internazionali, tradotti in 26 lingue e 60 Paesi, tra cui cinque romanzi con protagonista Atto Melani (Pistoia 1626 – Parigi 1714): Imprimatur, Secretum, Veritas, Mysterium e Dissimulatio.Insieme hanno curato l’edizione de I segreti dei conclavi, memoriale riservato di Atto Melani da loro scoperto in una biblioteca parigina.Vivono con i figli a Vienna. Le note vicende politico-editoriali legate alla prima edizione di Imprimatur hanno tenuto lontano dal nostro Paese le opere di Monaldi & Sorti. Approfondisci
  • Francesco Sorti Cover

    Francesco Sorti, insieme alla moglie Rita Monaldi, ha pubblicato libri, bestseller internazionali, tradotti in 26 lingue e 60 Paesi, tra cui cinque romanzi con protagonista Atto Melani (Pistoia 1626 – Parigi 1714): Imprimatur, Secretum, Veritas, Mysterium e Dissimulatio.Insieme hanno curato l’edizione de I segreti dei conclavi, memoriale riservato di Atto Melani da loro scoperto in una biblioteca parigina.Vivono con i figli a Vienna. Le note vicende politico-editoriali legate alla prima edizione di Imprimatur hanno tenuto lontano dal nostro Paese le opere di Monaldi & Sorti. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali