In America di Jim Sheridan - DVD

In America

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Regia: Jim Sheridan
Paese: Gran Bretagna; Irlanda
Anno: 2002
Supporto: DVD
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 5,50

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 5,50 €)

Johnny e Sarah, insieme alle due giovani figlie Christy e Ariel, emigrano dall'Irlanda a New York all'inseguimento di un sogno. Per le bambine l'America è un posto magico dove tutto è possibile. Per i loro genitori rappresenta il luogo dove ricominciare tutto da capo. Trascinata dall'ingenuità, dalla speranza e dalla fede delle due bambine, la famiglia sarà in grado di trovare la forza di vivere e di amarsi nuovamente. Ed insieme troveranno anche una nuova casa.
4
di 5
Totale 7
5
3
4
1
3
3
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    zaagoor

    04/04/2020 04:14:44

    Secondo il mio modesto parere 'In America' è un film che porta a riscoprire quanto contino le picccole cose della vita quotidiana, tipo un pupazzetto del mitico E.T... quando si ha poco, materialmente intendo, tutto ha più valore, sentimenti in primis... perchè quando la vita ti toglie qualcosa come un figlio, cosa possono contare le cose materiali? Eppoi scoprire l'amicizia, di chi come 'Mateo', ha una forza d'animo grande quanto la sua fede 'strana', giocando un ruolo importante nell'economia del film ed è comunque un personaggio davvero unico e fisico per come si pone e per tutto il resto... consiglio almeno di vederlo, anche se la versione in dvd non è poi così speciale e ricca (i contenuti ci son tutti, basta saperli riconoscere), ma come potrebbe, se così fosse non ne ricalcherebbe il senso...

  • User Icon

    Paolo S.

    22/06/2008 21:10:22

    L'idea alla base del film è stupenda. Le molte scene intrise di verità e poesia lo renderebbero un film da vedere assolutamente. Purtroppo in vari momenti scivola in scene incomprensibili e irreali (le strane complicazioni del parto che almeno come sono esposte nel film non hanno nessuna attinenza con la realtà) per essere un film basato su una storia vera .

  • User Icon

    Dado

    28/01/2007 16:11:12

    Un film dolcissimo. Davvero coinvolgente l'interpretazione degli attori in particolare quella della Morton, ma anche delle 2 tenerissime bambine. Bella fotografia e buona regia. Una vera sorpresa.

  • User Icon

    Jarno (Paolo)

    29/08/2006 01:09:55

    Nulla più di una classica storiella, trita e ritrita. Non una perdita di tempo vederlo, ma non ti lascia nulla a livello cinematografico e di contenuti. Bella la figura dell'uomo di colore, che però rimane ai margini della storia e, pergiunta, per un breve periodo di tempo.

  • User Icon

    Francesco

    06/04/2006 11:41:12

    Un capolavoro. Un raro esempio di come i registi dovrebbero raccontare le loro esperienze di vita, rendendo i temi attuali e universali. Sheridan racconta a modo suo, la sua storia, ma che potrebbe essere di tutti. Ottime le bambine, nella recitazione. Da vedere assolutamente.

  • User Icon

    jes

    21/06/2005 09:19:08

    davvero bello e sopratutto molto sincero anche perchè raccontato da una delle due bambine....gli attori sono tutti grandiosi sopratutto samantha morton che ha anche ottenuto una nomination agli oscar per questo film!

  • User Icon

    Cristiano

    08/05/2004 00:05:14

    Un film assolutamente da vedere... Di quelli che ti toccano dentro... Si sa, i bambini sono l'anima del mondo... E' proprio vero... Lo consiglio per chi deve fare un regalo: farete un figurone!

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2004
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 103 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Samantha Morton Cover

    Propr. S.-Jane M., attrice inglese. Dopo alcune esperienze televisive, debutta al cinema con Under the Skin - A fior di pelle (1997) di C. Adler. Fisico e lineamenti minuti, uniti a una recitazione timida ma carismatica, la rendono la spalla ideale di S. Penn in Accordi e disaccordi (1999) di W. Allen, dove interpreta la fidanzata muta e remissiva del protagonista. Sempre nel 1999 è la bella Michelle in Jesus’ Son di A. Maclean, mentre nel 2001 è in Eden di A. Gitai. Ottiene quindi parti di rilievo nel film di J.?Sheridan In America (2002) e in Codice 46 (2003) di M.?Winterbottom, ma la sua grande occasione arriva con Minority Report (2002) di S.?Spielberg, che le affida il ruolo della «precog» Agatha. In seguito recita, tra gli altri, in L’amore fatale di R. Michell (2004) e The Libertine... Approfondisci
Note legali