In fondo agli occhi del gatto - Serge Quadruppani - copertina

In fondo agli occhi del gatto

Serge Quadruppani

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: M. Loria
Editore: Marsilio
Collana: Farfalle
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 12 settembre 2007
Pagine: 191 p., Brossura
  • EAN: 9788831792905
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 7,02

€ 13,00

Punti Premium: 7

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Michel, cinquantenne disoccupato e sognatore, aveva soltanto due punti di riferimento nella vita: l'amico d'infanzia Paul e Jupon, l'amatissima gatta. Entrambi vengono brutalmente ammazzati. E mentre degli sbirri assassini tentano di eliminarlo e altri poliziotti provano a salvarlo, la sua vita deragliare in direzione di Émile, reduce di guerre sporche e segrete, che attende un misterioso nemico barricato nel suo eremo di campagna. Teso fino allo spasimo, popolato di personaggi teneri e bizzarri, questo romanzo noir indaga la presenza e il fascino di una forza più che mai al centro della nostra storia: la crudeltà.
4,4
di 5
Totale 5
5
2
4
3
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Leo Milano

    10/02/2015 14:01:00

    Brillante, magnetico, iperbolico. Un libro unico nel suo genere, sia per via dello stile (cinematografico e su piani sequenza particolarissimi), che dell'intelaiatura narrativa (diverse voci narranti, tra l'altro ambigue e criptiche). Quadruppani scherza col lettore, lo fuorvia, lo trascina in un tunnel che solo nelle ultimissima pagine lascia intravvedere la luce. Unico. Da leggere. E Cammilleri aveva ragione a tesserne le lodi.

  • User Icon

    Robiro

    13/11/2009 13:47:38

    Un libro originale e chiaro con una buona dose di suspense........nel complesso una buona lettura.

  • User Icon

    Massimo F.

    21/09/2009 12:24:20

    Un noir con i baffi e non solo per il ruolo che hanno i felini nella storia… Personaggi che non scivolano nel banale, trama gestita con sicurezza, ironia sempre ben dosata. Convincente anche la verosimiglianza con episodi reali. Decisamente consigliato.

  • User Icon

    Filippo

    26/11/2007 12:31:22

    Un noir che sfugge alle secche del genere con intelligenti riferimenti alla realtà odierna (francese e italiana). Scritto benissimo, pieno di sorprese e divagazioni sempre azzeccate. La lezione di Manchette appresa in pieno e un ritmo invidiabile. Ottimo.

  • User Icon

    monica_jay

    03/10/2007 15:13:51

    Bello bello bello. Non c'è che dire. La storia mi ha presa sin dalla prima pagina e non sono riuscita a staccarmene fino alla fine. Ero bramosa di sapere cosa sarebbe successo nella pagina successiva... Non è meraviglioso quando accade?

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Serge Quadruppani Cover

    Dopo aver esercitato diversi mestieri, ha iniziato a scrivere e tradurre libri intorno ai trent'anni. Vive tra Belleville (Paris) e il Sud Italia.Dopo aver pubblicato saggi, inchieste e due romanzi storici, ha soprattutto scritto romanzi noir, in particolare - pubblicati da Anne-Marie Métailié -, una trilogia: "Y", "Rue de la Cloche", "La forcenée", 1991-93. Poi un romanzo con lo pseudonimo di Andrea Gandolfo: "Le Plagiat". Poi "Corps défendant", 2001, e "La nuit de la dinde", 2003 (Prix du Roman du Var 2003 e Prix interlycées professionnels de Nantes 2004).Con altri editori ha pubblicato, tra l'altro: "Tir à vue", "Série Noire", 1993; "Comment je me suis noyé", "Série Noire", 1995; "Tonton tué", Souris Noire/Syros, 1996;... Approfondisci
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali