Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

In the Name of the King

In the Name of the King: A Dungeon Siege Tale

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: In the Name of the King: A Dungeon Siege Tale
Regia: Uwe Boll
Paese: Stati Uniti; Canada; Germania
Anno: 2007
Supporto: Blu-ray
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 8,90

Venduto e spedito da Allstoreshop

Solo 1 prodotto disponibile

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La vita di Farmer è sconvolta quando sul suo villaggio si abbatte l'onda di devastazione portata dai Krug, una banda animalesca, che gli uccide il figlioletto e rapisce la moglie Solana. Farmer, insieme ai compagni Norick e Bastian, parte subito all'inseguimento dell'orda. Inizia così un epico viaggio sulle tracce dei Krug, il cui potere deriva dai malefici sortilegi del mago Gallian, il cui scopo è rovesciare il re e impadronirsi del trono. Ispirato al videogioco Dungeon Siege.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Produzione: Eagle Pictures, 2018
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 127 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1 HD);Inglese (DTS 5.1 HD)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • AreaB
  • Leelee Sobieski Cover

    Nome d'arte di Liliane Rudabet Gloria Elsveta S., attrice statunitense. Scoperta da un talent-scout in una mensa scolastica di New York, interpreta giovanissima diverse produzioni televisive, in una delle quali veste i panni di Giovanna d'Arco. Il suo esordio sul grande schermo avviene con il film Disney Da giungla a giungla (1997) di J. Pasquin, ma è con la partecipazione a Eyes Wide Shut (1999) di S. Kubrick, nel ruolo di una ragazzina disinibita, che si impone a livello internazionale. Dopo una parte minore in Deep Impact (1998) di M. Leder, ottiene ruoli da protagonista in La figlia di un soldato non piange mai (1998) di J. Ivory e in Prigione di vetro (2001) di D. Sackheim. Approfondisci
  • Ray Liotta Cover

    Propr. Raymond L., attore statunitense. Per anni nel cast di una soap opera televisiva, coglie la sua grande occasione cinematografica con Qualcosa di travolgente (1986) di J. Demme, al fianco di M. Griffith. Dopo L'uomo dei sogni (1989) di P.A. Robinson, ottiene il ruolo del mafioso protagonista di Quei bravi ragazzi (1990) di M. Scorsese, ricevendo unanimi consensi. Detenuto ribelle in Fuga da Absolom (1994) di M. Campbell, indossa spesso la divisa del poliziotto da Abuso di potere (1992) di J. Kaplan a Cop Land (1997) di J. Mangold e John Q (2001) di N. Cassavetes. Attivissimo, anche se solitamente sacrificato in parti secondarie, nel 2001 interpreta Blow di T. Demme, Hannibal di R. Scott e la commedia Heartbreakers - Vizio di famiglia di D. Mirkin, mentre nel 2003 è un sedicente poliziotto... Approfondisci
Note legali