In principio era il verbo. Tre letture filosofiche sul prologo del quarto Vangelo

Marcello Acquaviva

Editore: EDB
Collana: Sguardi
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 1 gennaio 2013
Pagine: 72 p., Brossura
  • EAN: 9788810555187
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

"In principio era il Verbo, e il Verbo era presso Dio, e il Verbo era Dio". Pur composto di soli 18 versetti, il prologo del quarto Vangelo, che la tradizione della Chiesa attribuisce all'apostolo Giovanni, è da sempre un luogo privilegiato di interpretazione esegetica, teologica e filosofica. Il saggio prende in esame le letture proposte da tre autori, uno di tradizione riformata, uno di estrazione ortodossa e uno di area cattolica. La prima voce è di Schelling (1775-1854), esponente dell'idealismo tedesco; la seconda di Solov'ëv (1853-1900), filosofo, teologo, poeta e critico letterario russo; la terza di Edith Stein (1891-1942), religiosa e filosofa tedesca, morta nel campo di concentramento di Auschwitz e proclamata santa nel 1998.

€ 4,55

€ 6,50

Risparmi € 1,95 (30%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: