Categorie

Pietro Grossi

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2011
Pagine: 302 p. , Rilegato
  • EAN: 9788804613756

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lorso57

    07/10/2012 12.51.28

    La trama non mi ha coinvolto particolarmente, l'ho trovata un po' slegata e improbabile. Solo il carattere di uno dei tre protagonisti è stato descritto a dovere, gli altri due restano sullo sfondo e non incidono. Sopravvalutato.

  • User Icon

    Isa

    30/09/2012 16.25.40

    A tratti un po' lento ma nel complesso gradevole!

  • User Icon

    Alberto

    19/07/2012 11.13.44

    3 più. Un romanzo piacevole, se pur a volte un po' "fumoso", che scorre verso un ottimo finale forse la parte più bella del libro. Rileggerò ancora questo autore.

  • User Icon

    cesare

    15/11/2011 16.11.41

    Pietro Grossi, il mio autore italiano preferito anche questa volta non delude, il precedente L'acchito mi aveva preso e meravigliato per la sua scrittura asciutta con i suoi personaggi taciturni , saggi e forti. Ora, Incanto ti racconta la storia di tre amici e se li porta dietro per tutto il bellissimo romanzo che racchiude lo studio, lo sforzo, la solitudine e gli scherzi, le crisi e le vittorie, dove sempre incombe su tutti un velo di tristezza e di domande senza risposte. Tre amici diversi lungo la loro vita a volta tragica. Grande.

  • User Icon

    sandra

    08/11/2011 11.31.58

    Un libro da leggere immediatamente, l'ho appena finito e vorrei solo che fosse stato più lungo. La narrativa è scorrevole ma mai banale, divertente con intelligenza. uno dei migliori libri usciti negli ultimi anni, non perdetevelo !!

  • User Icon

    Andrea Dal Bon

    01/11/2011 22.17.34

    Finito di leggere stanotte, scanzonato nel racconto toscano della prima parte, progredisce nella seconda sezione fino ad essere riflessivo nell'ultima parte, quella della vita adulta. Ognuno di noi si chiede prima o poi "a che cosa serve" ciò che sognamo di fare o siamo finalmente giunti a compiere, ma la risposta è semplice: serve a tenere viva la speranza, a non spezzare quell'incanto che ci ha mossi da quando siamo piccoli, sempre con la voglia di migliorare noi stessi.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione