Categorie

Marco Aime

Collana: Temi
Anno edizione: 2005
Pagine: 181 p. , Brossura

62 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Sociologia e antropologia - Antropologia

  • EAN: 9788833916040

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Andrea

    26/06/2006 09.52.27

    Ho viaggiato anch'io, come il 5% dei fortunati del pianeta. In questo libro ho trovato le conferme di un disagio che ho sempre provato, nonostante un modo di viaggiare "il meno turistico possibile" (spesso da solo e con il solo biglietto aereo). Non si sfugge mai a certe dinamiche, sono quasi inevitabili e Marco Aime le analizza lucidamente. Per questo motivo il libro mi è piaciuto: la sua linearità. Ha messo in fila dentro di me tutte le considerazioni di anni di viaggi. Ci sono poi le citazioni in mezzo al testo che a volte illuminano, a volte emozionano, e sono scelte e inserite nei punti giusti, tanto che ci si deve fermare nella lettura e pensare prima di proseguire. Vasta bibliografia di riferimento per chi volesse ulteriore approfondimento, anche solo su un ramo del discorso. Il libro è un pugno nello stomaco, almeno per chi ha sufficiente sensibilità e aumenta il grado di coscienza e conoscenza del mondo.

Scrivi una recensione