Indagine pericolosa di Michael Ironside - DVD

Indagine pericolosa

Deadly Arrangement

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Deadly Arrangement
Paese: Canada
Anno: 1999
Supporto: DVD
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 7,99

€ 9,99
(-20%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 8,78 €)

In una cava di ghiaia la polizia trova cinque cadaveri e una borsa con un grosso quantitativo di droga. Nella lista dei sospetti compare Willy, un pezzo grosso del riciclaggio di danaro sporco, impegnato in un progetto criminale di spartizione della città. Nel tentativo di impossessarsi dei nodi nevralgici del centro urbano, i suoi killer uccidono il proprietario di un locale che non si è piegato a vendere. Candy e Raquel, le due cameriere del locale, assistono accidentalmente all'omicidio. Mentre Raquel viene prontamente eliminata, Candy riesce a rifugiarsi in convento e decide di aiutare la polizia. Gli uomini di Willy la braccano, ma gli agenti Jack e Leper, mettono alle strette il boss.
  • Produzione: DNA, 2006
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: Full screen
  • Area2
  • Michael Ironside Cover

    Attore canadese. Un volto che sembra scolpito nella pietra e un fisico massiccio influenzano pesantemente la sua carriera, relegandolo quasi sempre al ruolo di odioso villain, destinato a una fine violenta per mano dell'eroe, come in Scanners (1981), in cui D. Cronenberg gli affida la figura del malvagio con poteri telepatici che fa deflagrare le teste per divertimento. Quando non incarna un aguzzino o un assassino, interpreta ruoli autoritari, spesso di militari: è il caso del sergente guerrafondaio di Starship Troopers (1997) di P. Verhoeven. Quasi mai personaggio positivo al cinema, è invece un eroe della resistenza umana contro gli alieni nel serial tv Visitors (1984). Approfondisci
  • Michael Ironside Cover

    Attore canadese. Un volto che sembra scolpito nella pietra e un fisico massiccio influenzano pesantemente la sua carriera, relegandolo quasi sempre al ruolo di odioso villain, destinato a una fine violenta per mano dell'eroe, come in Scanners (1981), in cui D. Cronenberg gli affida la figura del malvagio con poteri telepatici che fa deflagrare le teste per divertimento. Quando non incarna un aguzzino o un assassino, interpreta ruoli autoritari, spesso di militari: è il caso del sergente guerrafondaio di Starship Troopers (1997) di P. Verhoeven. Quasi mai personaggio positivo al cinema, è invece un eroe della resistenza umana contro gli alieni nel serial tv Visitors (1984). Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali