Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Inferno. Con Steelbook

Inferno

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Inferno
Regia: Ron Howard
Paese: Stati Uniti; Ungheria
Anno: 2016
Supporto: Blu-ray
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 7,90

Venduto e spedito da Allstoreshop

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 7,90 €)


Risolvi l'enigma... o si scatenerà l'inferno

«Ron Howard per adattare il romanzo di Brown sceglie una strada più maledetta ed emozionante» - Il Messaggero

«Scenari Firenze e Venezia con un gran finale arciadrenalinico a Istanbul» - La Repubblica

«Il tema della sovrappopolazione è interessante e attuale» - BADTASTE.IT

«Sia per soggetto che per cast che per regia di Howard, è il miglior film con Robert Langdon protagonista» - BADTASTE.IT

«Probabilmente il migliore della Saga» - Hollywood Reporter

Lo studioso di simbologia professor Langdon si risveglia in una stanza di ospedale a Firenze. È ferito alla testa, ha ricordi estremamente confusi e non sa perché si trova nel capoluogo toscano. Quando una donna vestita da carabiniere fa irruzione nella casa di cura non gli resta che fuggire con l'aiuto, della giovane dottoressa Sienna Brooks. Alla base di tutto c'è un genio della genetica che ha deciso di salvare l'umanità dalla sua altrimenti inevitabile dissoluzione diffondendo un virus che riduca drasticamente il numero degli abitanti della Terra.

Il terzo capitolo del sodalizio Dan Brown-Ron Howard abbandona il tema del rapporto con la fede cattolica per una guida Lonely Planet per L'Inferno

Trama
Lo studioso di simbologia professor Langdon si risveglia in una stanza di ospedale a Firenze. È ferito alla testa, ha ricordi estremamente confusi e non sa perché si trova nel capoluogo toscano. Quando una donna vestita da carabiniere fa irruzione nella casa di cura non gli resta che fuggire con l'aiuto, della giovane dottoressa Sienna Brooks. Alla base di tutto c'è un genio della genetica che ha deciso di salvare l'umanità dalla sua altrimenti inevitabile dissoluzione diffondendo un virus che riduca drasticamente il numero degli abitanti della Terra.

  • Produzione: Universal Pictures, 2018
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 121 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1);NV (Dolby Digital 5.1);Italiano (DTS HD 5.1);Inglese (DTS HD 5.1);Tedesco (DTS HD 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Inglese per non udenti; Tedesco; Turco
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Ron Howard Cover

    Propr. Ronald William H., attore e regista statunitense. Figlio di due attori, comincia prestissimo a frequentare i palcoscenici e a cinque anni debutta al cinema in Il viaggio (1959) di A. Litvak. Ben protetto dalla famiglia che vuole assicurargli un'adolescenza normale, H. riesce comunque a recitare regolarmente e la prima occasione importante arriva quando G. Lucas lo scrittura per il nostalgico American Graffiti (1973). Nel periodo 1974-80 ripropone il ruolo del teenager inesperto con il personaggio di Richie Cunningham nel fortunato telefilm Happy Days. La sua passione è però la regia e, con l'aiuto di R. Corman, nel 1977 esordisce dietro la macchina da presa con Attenti a quella pazza Rolls-Royce. Abile narratore di storie fantastiche, ottiene i primi riconoscimenti con Splash - Una... Approfondisci
  • Tom Hanks Cover

    "Propr. Thomas Jeffrey H., attore statunitense. Privo di una formazione professionale specifica, si distingue per lo stile fresco e spontaneo. Debutta come attore teatrale e televisivo e quindi s'impone al cinema prima con l'originale Splash - Una sirena a Manhattan (1984) di R. Howard, con Big (1988) di P. Marshall e poi con il sofferto ruolo di un avvocato malato di Aids in Philadelphia (1993) di J. Demme, con il quale vince l'Oscar e inaugura una parata di magistrali interpretazioni che segnano gli anni '90: vince un secondo Oscar con il premuroso idiota di Forrest Gump (1994) di R. Zemeckis, un giovane che cresce secondo i dettami del «right citizen» vecchia maniera e che imprevedibilmente raggiunge sempre miracolosamente il successo, senza però accorgersi che gli Stati... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali