Traduttore: G. Cazzolla
Editore: Fanucci
Anno edizione: 2011
Pagine: 328 p., Rilegato
  • EAN: 9788834717035

Età di lettura: Young Adult

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,00

€ 16,00

Risparmi € 8,00 (50%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    LadyAileen

    27/03/2011 00:28:16

    Infinity é il primo libro di una serie per adolescenti che ha per protagonista Nick Gautier un adolescente molto speciale. Lo stesso Nick che poi ritroverete adulto come protagonista in uno dei libri della serie Dark-Hunters. Essendo uno spin-off/prequel ritroverete alcuni personaggi già incontrati nella serie principale ma non mancano sorprese inaspettate. Se volete saperne di più sul protagonista é consigliabile leggere anche questa serie, ma per chi non ha mai letto nulla della Kenyon si troverà un pò spaesato (avrei preferito un'introduzione più approfondita). Le vicende sono narrate in terza persona (Nick) e sono ambientate a New Orleans. Nick é un adolescente intelligente, con un sarcasmo davvero pungente (non mi meraviglio considerato quello che sta passando) ma ama e rispetta sua madre che fa di tutto per tenerlo fuori dei guai (non é cosa facile). L'inizio é lineare ma con il progredire della trama e l'aumentare dei personaggi le cose diventano meno fluide ma tutto sommato riesce a tenere desta l'attenzione del lettore fino alla fine. I dialoghi sono assolutamente divertenti, diretti e strapperanno ben più di un sorriso (e non solo quelli ma anche i modi di fare di alcuni personaggi). Come quasi tutti i romanzi adolescenziali non manca la descrizione della vita scolastica e il risvolto romantico ma sono davvero molto marginali. Quello che assorbe gran parte del romanzo é la questione zombie che pur intricata, francamente per i miei gusti, era quella meno interessante (confesso che gli zombie sono creature che non apprezzo in un romanzo). Adolescenti simpatici ma con i loro tipici problemi e comportamenti. Vedremo cosa riserverà il secondo volume ma trovo i suoi libri per adulti decisamente migliori.

Scrivi una recensione