-15%
L' inquilino - Marco Vichi - copertina

L' inquilino

Marco Vichi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Guanda
Edizione: 6
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 19 marzo 1999
Pagine: 142 p., Brossura
  • EAN: 9788882461096
Salvato in 9 liste dei desideri

€ 10,62

€ 12,50
(-15%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

L' inquilino

Marco Vichi

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' inquilino

Marco Vichi

€ 12,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' inquilino

Marco Vichi

€ 12,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

€ 6,75

€ 12,50

Punti Premium: 13

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

È orribile invidiare qualcuno che si detesta, ma a volte può succedere. Questo è quanto accade a Carlo, un traduttore in difficoltà economiche che vive alla periferia di Firenze, quando decide di prendersi in casa un inquilino con il quale dividere le spese. Alla sua porta si presenta Fred, abbigliamento stravagante, modi irritanti e fare invadente, ed è chiaro fin da subito che questa coabitazione invece di risolvere un problema ne creerà infiniti altri. Ha inizio così una "convivenza impossibile". Fred non è un inquilino modello: è disordinato, rumoroso, indiscreto e pian piano si impossessa non solo degli spazi ma anche della vita e dei pensieri di Carlo. Sbarazzarsi di lui non è facile; il fascino "maligno" che esercita è irresistibile, come pure la semplice naturalezza con cui attraversa i casi della vita: sa muoversi con disinvoltura nelle situazioni difficili, ha sempre la battuta pronta, riesce a volgere le cose continuamente a proprio favore, e soprattutto ha uno strepitoso successo con le donne, nessuna riesce a resistere ai suoi modi di galante mascalzone. Insomma, l'esatto opposto di Carlo, o meglio, forse proprio quello che lui vorrebbe essere. La storia, fin qui tragicomica, prende però una piega decisamente più seria quando si profila sulla scena l'inquietante figura di un misterioso assassino, e i sospetti della polizia cadono proprio sull'appartamento del povero traduttore e del suo strano ospite...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,8
di 5
Totale 5
5
1
4
2
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Sergio

    02/10/2016 18:17:33

    Secondo libro di Marco Vichi che leggo, fuori della serie completa del commissario Bordelli. L'autore ha indubbiamente uno stile narrativo svelto, vivace, che cattura l'attenzione del lettore, anche se la storia narrata, in questo caso, rasenta quasi il surreale per l'atteggiamento tenuto per tutto il libro dal proprietario dell'appartamento che diventa succube del suo inquilino. Dico "surreale" perché è un comportamento remissivo, di sudditanza, che quasi fa rabbia al lettore, tale da sembrargli alla fine poco plausibile. Ma poi, pensandoci bene, non è che il personaggio finisce col diventare una metafora di certi soggetti deboli, sopraffatti dalla maleducazione e dal bullismo dei prepotenti che, a volte, incrociamo nella nostra vita? Nel finale (a sorpresa, occorre dire), Vichi, tuttavia, indora la pillola che ha somministrato al lettore riscattando il "bullo" di turno, anche se si resta perplessi sulle possibilità materiali di un eventuale utilizzo del tangibile segno di riconoscenza dell'"inquilino".

  • User Icon

    Riccardo

    01/02/2015 19:33:52

    Se avete mai avuto brutte esperienze di convivenza questo è il libro per voi. Nella prima parte, purtroppo realistica, è così coinvolgente da far innervosire; poi prende una piega inaspettata e coglie il lettore di sorpresa. Scorrevole e veramente ben scritto. Consigliato!

  • User Icon

    Giorgia

    07/03/2013 10:12:12

    Molto carino: l'autore ha una scrittura semplice e simpatica. La storia poi è avvincente senza risultare claustrofobica. Le due figure principali, Carlo il proprietario di casa e Fred l'inquilino, sono ben modellate e interagiscono divertendo il lettore. Non da ultimo, un imprevedibile colpo di scena. Consigliato.

  • User Icon

    simone

    27/03/2010 14:16:55

    Questo è il terzo libro di Vichi che leggo, dopo"Il brigante" e "Nero di luna". Ottimo libro, niente da dire. L'autore - come si ricava dalle note di copertina- era qui al suo esordio, ma riesce con una consumata abilità a costruire un romanzo intrigante, serrato nel ritmo, avvincente. Sicuramente rispetto agli altri libri che ho letto, più recenti, si notano piccoli squilibri nella scrittura,che evidentemente l'ormai esperto Vichi ha limato negli anni.Ma sono dettagli in un quadro d'insieme ottimo: il protagonista , più che"l'inquilino" del titolo, è il personaggio narrante, colui che affitta una stanza del proprio appartamento per necessità di denaro. E fa quasi rabbia quel suo cedere alle angherie ed alle maleducate abitudini dell'inquilino, macerandosi dal nervoso ma non riuscendo a mettere alla porta il fastidioso ospite.Il finale poi è un colpo di genio che ribalta totalmente le cose per come le vedevamo nel resto del libro.Da leggere.

  • User Icon

    massimo

    30/01/2010 03:28:08

    Ho scoperto Vichi leggendo i libri dedicati al commissario Bordelli... da quel momento ho comprato tutti i suoi libri e questo è il primo che leggo " fuori serie " . L'ho trovato spassoso, triste, fantasioso, ben scritto e mai noioso... se anche gli altri fossero così tanto di cappello al signor Scrittore Marco Vichi... a chi non lo conoscesse lo consiglio di cuore..

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Marco Vichi Cover

    Nato a Firenze, oggi vive nel Chianti. È autore di racconti, testi teatrali e romanzi, tra cui quelli della fortunata serie del commissario Bordelli. Vichi ha scritto anche sceneggiature per la radio (si ricordi Le Cento Lire, trasmissione di Rai Radio Tre dedicata all'arte in carcere). Ha tenuto laboratori di scrittura creativa in varie città e all'Università di Firenze. I suoi romanzi sono stati tradotti in varie lingue; tra questi ricordiamo Il commissario Bordelli (Guanda, 2002), Una brutta faccenda. Un'indagine del commissario Bordelli (Guanda, 2003), Il nuovo venuto. Un'indagine del commissario Bordelli (Guanda, 2004), Il brigante (Guanda, 2006), Nero di luna (Guanda, 2007), Per nessun motivo (Rizzoli, 2008), L'inquilino (Guanda, 2009) Morte a Firenze. Un'indagine... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali