Integrale delle sonate per fortepiano - CD Audio di Muzio Clementi

Integrale delle sonate per fortepiano

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Muzio Clementi
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 18
Etichetta: Brilliant Classics
Data di pubblicazione: 5 novembre 2012
  • EAN: 5028421943794
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 63,50

Punti Premium: 64

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un'edizione di assoluto riferimento di uno dei pianisti-compositori più importanti del tardo periodo classico
Passato alla storia della musica con il soprannome di “padre del pianoforte”, il romano Muzio Clementi ricoprì un ruolo di importanza fondamentale sia nello sviluppo del repertorio pianistico sia nell’evoluzione dello strumento stesso. Come compositore, Clementi è oggi considerato l’anello di transizione tra lo stile di Domenico Scarlatti e il Romanticismo, mentre come editore e costruttore di pianoforti seppe mettere a punto e anticipare numerose novità che avrebbero preso definitivamente piede solo alcuni decenni più tardi. Questo cofanetto di 18 dischi contenente tutte le sonate di Clementi abbraccia tutta la sua carriera, dalla fanciullezza alla maturità, consentendo di osservare da vicino la sua evoluzione stilistica. Portata a termine dal fortista foggiano Costantino Mastroprimiano, questa edizione è la prima integrale delle sonate di Clementi realizzata su strumenti storici (per la precisione, un fortepiano Kirkman del XVIII secolo e uno strumento dello stesso Clementi del XIX secolo) e – anche grazie alla presenza di puntuali note di copertina scritte da alcuni dei più autorevoli specialisti di questo repertorio – rappresenta un’addizione assolutamente irrinunciabile per ogni appassionato di letteratura pianistica che si rispetti.

Il fortista Costantino Mastroprimiano porta avanti un'intensa attività concertistica sia come solista sia come membro di ensemble cameristici su strumenti originali. La sua vasta discografia è incentrata soprattutto sulle opere di Clementi e di Hummel.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Frank

    03/02/2019 14:08:10

    CD impeccabili e registrazioni ottime. Sono un buon audiofilo senza particolari conoscenze e per me la scoperta di Clementi è stato veramente come aprire una finestra su un mondo nuovo meraviglioso che fa apprezzare il piacere di ascolto. Ore e ore di nettare per le orecchie e per lo spirito. Impeccabile il servizio IBS . grazie

  • Muzio Clementi Cover

    Pianista e compositore. Studiò nell'ambiente musicale pontificio. Ancora adolescente, fu assunto come organista nella chiesa di S. Lorenzo in Damaso. Nel 1766 fu udito come clavicembalista da un ricco viaggiatore inglese, sir Peter Beckford, il quale s'impegnò col padre a educarlo e mantenerlo per sette anni nella sua residenza di Fonthill Abbey nel Dorsetshire. In questo periodo denso di studi, C. maturò il proprio stile pianistico, cominciando con l'associare l'eredità clavicembalistica italiana (soprattutto scarlattiana) col classicismo di Haydn e con lo stile galante praticato da J. Christian Bach (il «londinese»), musicista che poco prima aveva già influito sulla formazione del giovanissimo Mozart. Nel 1778 si trasferì a Londra (la cui vita musicale era animata da Bach e Giardini), intraprendendo... Approfondisci
Note legali