Interpretazione degli atti giuridici e correzione ermeneutica

Francesco Petrillo

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2011
In commercio dal: 1 dicembre 2011
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: X-229 p., Brossura
  • EAN: 9788834818732
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

"È facile profetizzare che questo volume, come altre opere del suo autore, troverà riscontro nella sua giusta collocazione all'interno della prevalente letteratura giuridico-ermeneutica e desterà forte interesse anche nell'avvocatura, nella magistratura, tra gli operatori pratici del diritto. Costoro devono poter dare risposte alle richieste della nostra Corte di cassazione - e non solo -, la quale, per applicare quella che essa stessa definisce "ermeneutica correttiva", pone agli avvocati oneri sempre più specifici da rispettare nei ricorsi, a pena di dichiarazione di inammissibilità. Sempre più si richiede una cultura ermeneutica del giurista pratico in grado di porsi almeno come ausiliaria al giudizio interpretativo logico-analitico e argomentativo e di proiettarsi verso una metodologia del raffronto precomprensivo e circolare tra il fatto, l'attività giuridica e le decisioni rese dai giudici nei primi gradi di giudizio, anche oltrepassando l' "insormontabile' limite della legge positiva." (Lorenzo D.Avack)

€ 19,55

€ 23,00

Risparmi € 3,45 (15%)

Venduto e spedito da IBS

20 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: