Categorie

Theodor W. Adorno

Traduttore: G. Manzoni, C. Vitali
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2002
Pagine: XXIV-283 p.
  • EAN: 9788806162887
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

Le dodici «lezioni» di Adorno, dedicate a chiarire il rapporto tra musica, ideologia e classi sociali, costituiscono uno dei primi, fondamentali accostamenti teoretici al linguaggio musicale nella sua potenziale capacità sociale.
«La musica - scrive Adorno - non è ideologia tout court, ma è ideologia nella misura in cui è falsa coscienza. Di conseguenza la sociologia musicale dovrebbe prendere le mosse dalle incrinature e dalle fratture dell'accadimento musicale nel momento in cui queste non sono da imputare esclusivamente all'insufficienza soggettiva di un singolo compositore». I capitoli sono dedicati ai tipi del comportamento musicale; alla musica leggera, opera lirica, musica da camera; alle funzioni della musica; alle classi e agli strati sociali; ai rapporti tra direttore e orchestra; ai modi della vita musicale; ai rapporti tra opinione pubblica e critica; al nazionalismo musicale; alla musica moderna.

Introduzione di Luigi Rognoni Prefazione. - Prefazione all'edizione 1968. - Postilla editoriale. - 1. Tipi di comportamento musicale. 2. Musica leggera. 3. Funzione della musica. 4. Classi e strati sociali. 5. L'opera lirica. 6. La musica da camera. 7. Il direttore e l'orchestra. 8. La vita musicale. 9. L'opinione pubblica e la critica. 10. Musica e nazione. 11. La musica moderna. 12. Mediazione. - Postfazione: Sociologia della musica. - Indice dei nomi.