L' invenzione di un culto. Santa Filomena da taumaturga a guerriera della fede

Sergio La Salvia

Editore: Viella
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 8 gennaio 2018
Pagine: 108 p.
  • EAN: 9788867289325
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Storico dell'età contemporanea, Sergio La Salvia affronta con rigore metodologico e intelligenza critica un tema posto all'intersezione fra storia religiosa, politica e culturale, che aveva attirato l'attenzione di Benedetto Croce: le origini e il successo del culto di santa Filomena, la "santa taumaturga del XIX secolo". La ricerca indaga il ruolo giocato dal clero ai diversi livelli gerarchici, compresi i pontefici, dagli ordini religiosi, dalle autorità politiche, attraverso inediti percorsi nella cultura "alta" e nella letteratura religiosa "minore", nella storiografia apologetica e in quella critica, ricostruendo la storia di un culto capace di resistere ai pur solidi argomenti scientifici dell'archeologia e dell'agiografia e di godere di una popolarità testimoniata, oltre che dagli scritti, dalle immagini, dalle devozioni, anche da scrittori come Alexandre Dumas, da poeti come Giuseppe Gioacchino Belli, e da un filosofo come Antonio Rosmini. Il saggio, già pubblicato nel 1984 nel volume Culto dei santi, istituzioni e classi sociali in età preindustriale, è riproposto come un classico della storiografia agiografica.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 10 gg

Quantità: