Categorie

Lisa Moore

Traduttore: S. Sullam
Collana: Varianti
Anno edizione: 2011
Pagine: 274 p. , Brossura
  • EAN: 9788833922423

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Roberta

    20/05/2015 14.06.17

    Non si può certo affermare che manchino i sentimenti! Tuttavia, forse per assonanza con il titolo, il romanzo è freddo, cupo, spento. Non discuto la tragicità degli eventi, peraltro reali, quanto il tono usato per narrarli, anch'esso freddo, cupo, spento. Anche nei momenti di gioia, quale ad esempio la nuova relazione di Helen, permane un che di amaro, un velo di tristezza. Manca il riscatto della protagonista verso una nuova vita, quasi un voler continuamente restare legata al proprio passato. Lettura nel complesso discreta e scorrevole.

  • User Icon

    bibi

    16/06/2011 09.30.38

    Il romanzo prende come spunto un fatto di cronaca realmente accaduto ma si sviluppa in un delirio di flash back senza nè capo nè coda con un lieto fine davvero posticcio. Mi aveva intrigato il titolo ma è stata una delusione

Scrivi una recensione