Traduttore: S. Fefè
Editore: Fanucci
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24 luglio 2017
Pagine: 188 p., Brossura
  • EAN: 9788834733776

73° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Fantascienza - Fantascienza

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Robert Neville torna a casa dopo una giornata di duro lavoro. Cucina, pulisce, ascolta un disco, si siede in poltrona e legge un libro. Eppure la sua non è una vita normale. Soprattutto dopo il tramonto. Perché Neville è l'ultimo uomo sulla Terra. L'ultimo umano sopravvissuto, in un mondo completamente popolato da vampiri. Nella solitudine che lo circonda, Robert esegue la sua missione, studia il fenomeno e le superstizioni che lo circondano, cerca nuove strade per lo sterminio delle creature delle tenebre. Durante la notte se ne sta rintanato nella sua roccaforte, assediato dai morti viventi avidi del suo sangue. Ma con il sorgere del sole è lui a dominare un gioco crudele e di meccanica ferocia, scandito dalle luci e dalle ombre di un tempo sempre uguale a sé stesso che impone la ripetizione di un rituale sanguinario. In questo mondo, Neville, con la sua unicità, si è già trasformato in leggenda.

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Andrea

    23/09/2018 20:40:38

    Letto molto tempo prima di aver visto il film e riacquistato in ebook con l'intenzione di rileggerlo prima o poi. Un capolavoro, uno dei capisaldi della fantascienza. Il film ne snatura completamente lo spirito mantenendo solo un legame flebile con la trama. Insomma, un libro da leggere e amare indipendentemente dal fatto che abbiate visto il film.

  • User Icon

    Fiore

    23/09/2018 00:21:17

    Per chi si avvicina, come me, al libro grazie al film si prepari al fatto che è totalmente diverso, anche se per quanto mi riguarda in positivo. Gli elementi in comune sono l'epidemia che trasforma tutti in vampiri e la solitudine che ne deriva per il protagonista. Il libro è scritto davvero bene e descrive magistralmente la solitudine che attanaglia il protagonista. La cosa bella è scoprire il significato del libro"Io sono leggenda "totalmente diverso dal film.

  • User Icon

    Marco

    19/09/2018 17:28:07

    Un brillante spunto di riflessione sulla condizione dell'uomo. Io sono leggenda è la lotta tra la normalità e la diversità vista da entrambi i punti di osservazione.

  • User Icon

    olivia

    21/06/2018 15:21:13

    A chi ha visto il film e pensa di leggere la medesima cosa senza il beneficio della sorpresa dico di non preoccuparsi, poiché a parte il titolo e la solitudine del protagonista non c'è molto altro in comune. Il significato stesso del titolo porta in tutt'altra direzione. Il protagonista non "è leggenda" perché è l'eroe che ha scoperto e difeso a costo della vita la cura all'epidemia che ha distrutto le fondamenta della società, ma è leggenda perché è l'unico essere rimasto della sua specie e quindi mitologico, strano e pericoloso, come lo era un vampiro, quando i vampiri erano solo leggenda letteraria e non realtà. La lettura è scorrevole e piacevole, rende bene i sentimenti contrastanti che via via un essere umano può sperimentare in situazioni estreme: disperazione, speranza, ansia, arresa, adattamento, euforia, malinconia, a seconda del momento, ed infine accettazione dell'inevitabile, in fondo come liberazione da una realtà che risulta ormai irrimediabilmente estranea

  • User Icon

    n.d.

    02/02/2018 15:28:29

    Interessante,anche dopo aver visto io famoso film

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione