Traduttore: S. Fefè, V. Evangelisti
Editore: Fanucci
Collana: Tif extra
Edizione: 2
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
Pagine: 183 p., Brossura
  • EAN: 9788834718261
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    andrea

    26/11/2012 19:20:39

    ho letto questo libro in due giorni è geniale e , secondo me, ancora oggi insuperato.non penso di esagerare nel definirlo un capolavoro del genere.

  • User Icon

    mimì

    27/07/2012 14:56:13

    Ecco un libro che si può consigliare senza persarci un attimo. Incredibile la forza, l'angoscia, il terrore, l'ammirazione per il protagonista, la disperazione che scaturiscono da queste pagine. Romanzo relativamente breve per la complicata storia narrata ma forse è questo il vero punto di forza come scrive Valerio Evangelisti nella postfazione: "gli strumenti di cui Matheson si serve per perturbarci sono in apparenza tra i più semplici. Non si cerchi in lui lo stilista:ha un fraseggio secco e addirittura scarno,riduce tutto all'osso,non si perde mai in divagazioni." E poi continua scrivendo una verità che non lascia dubbi: " Matheson è, come dicevo, suscitatore di sudori freddi, non evocatore di terrori ancestrali. Li genera nell'unico modo possibile:prendendo alla gola. E ciò richiede lo scatto fulmineo, l'effetto sorpresa.Quanto più "normale" è il contesto, tanto più la morsa istantanea risulterà letale." Mi sono sempre tenuto a distanza di sicurezza dai romanzi sui vampiri, ma quando ho finito di leggere questo mio primo (e forse anche ultimo) libro sul genere mi sono sentito amico di Robert Neville. Tu sei leggenda Robert. Lo sei anche tu Richard.

  • User Icon

    zombie49

    21/06/2012 20:23:01

    Robert Neville è l'ultimo essere umano sopravvissuto in un modo di vampiri. Aveva una moglie che amava, una figlioletta in tenera età, un lavoro, degli amici. Ora tutto è stato spazzato via. Di notte si barrica in casa x difendersi dagli assalti delle creature assetate di sangue, di giorno fa provviste, ripara la casa, ma, innanzi tutto, uccide i morti viventi nei loro tenebrosi nascondigli. Studia, cerca di capire il fenomeno, ma, soprattutto, soffre la solitudine, che musica e whisky non riescono ad attenuare. Conclusione stupenda e amara: se si è l'ultimo sopravvissuto di una specie, chi sono gli alieni? Due temi, quelli dell'epidemia e dei vampiri, trattati anche da King, ma in modo molto diverso. Gli eroi di King sono degli eletti determinati nel compito di salvare il mondo e perseguire la giustizia, i suoi innumerevoli personaggi si dividono nettamente nelle squadre dei Buoni e dei Cattivi, con l'inevitabile trionfo del Bene. I protagonisti di Matheson sono piccoli uomini con una tranquilla esistenza normale, in cui tutti possono identificarsi, pieni di dubbi, desideri, rimpianti e paure, proiettati in un mondo surreale e terrificante da un evento catastrofico e inimmaginabile. King è il maestro assoluto dell'horror e il mio scrittore preferito, ma i suoi eroi mi sono antipatici nelle loro granitiche certezze, mentre provo empatia x gli angosciati, fallibili, a volte sconfitti personaggi di Matheson.

  • User Icon

    Thinner5

    23/05/2012 02:18:17

    Libro stupendo, estremamente innovativo considerato l'anno in cui è stato scritto! Lo stile di Matheson è incredibilmente moderno! Sembra di leggere un romanzo dei giorni nostri! Emozionante, triste, commovente, non saprei cos'altro dire di questo Capolavoro (da cui è stato tratto un filmaccio orrendo). Finale magistrale, metaforico che non si dimentica! Da leggere assolutamente!

  • User Icon

    paolo

    23/02/2012 10:51:28

    Fantastico! Dopo molto tempo finalmente mi son deciso e l'ho letto. Fin dalle prime pagine m'è piaciuto, e ti tiene incollato fino alla fine. L'ho letto in 2 giorni, era da tempo che non mi succedeva una cosa del genere!consigliato!

  • User Icon

    Louis

    05/02/2012 13:14:19

    Davvero originale l'idea di base del romanzo;ben scritto, scorrevole, con un finale brillante e inaspettato. Una storia che va oltre i soliti clichè horror sui vampiri, in cui l'autore riesce a trasmettere al lettore il senso di desolazione, di solitudine e di frustrazione che pervade tutto il romanzo, descrivendo in modo davvero realistico gli stati d'animo altalenanti del protagonista, "diverso" in un mondo che prima gli apparteneva e che ora lo ripudia piegandolo a leggi non più sue. Forse meriterebbe un bel 4, ma mi sono trattenuto perchè in alcuni punti sembra mancare di qualcosa ed alcuni stati d'animo o situazioni avrebbero meritato un po più di approfondimento. Resta comunque un libro da leggere (e rileggere con piacere) assolutamente. p.s: ma non si potrebbe avere una copertina che renda giustizia al libro?!!!!!!!!!

  • User Icon

    maxx

    08/12/2011 08:44:59

    Ecco il maestro di Stephen King. Adesso si spiega tutto. Semplicemente fantastico.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione