Editore: Einaudi
Collana: Super ET
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 21 febbraio 2017
Pagine: 186 p., Brossura
  • EAN: 9788806233105
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
"lo vi maledico" c'è scritto sulla lapide di marmo che un operaio dell'Ilva di Taranto ha voluto mettere per strada, sotto casa sua. E "Io vi maledico", dice la figlia dell'imprenditore che si è ucciso strozzato dall'usura bancaria. Sono due delle storie che compongono il ritratto corale di un Paese disorientato, in cui rabbia e frustrazione possono trasformarsi in malattia sociale o in vento di cambiamento. C'è il ragazzo sardo che voleva partecipare a X Factor, non l'hanno preso ed è tornato in miniera. C'è Michele, 4 anni, che ha fatto il test per misurare la rabbia e doveva prendere delle medicine, ma sua madre ha deciso di no. La fatica dei genitori, la sazietà disillusa dei figli. Emanuela che ha scritto due volte a Marchionne e che sa - glielo ha spiegato suo padre - cosa significa "comportarsi da uomo". C'è Milagros che racconta che gli indignados sono orfani delle carte di credito e figli degli sfratti. C'è la rabbia degli adolescenti, cui i professori non sanno dare risposte. Ci sono cinque donne sindaco del Sud, dove le teste di maiale non son maschere da indossare alle feste. E c'è Atesia, dove le donne del call center rispondono la notte ai maniaci per non perdere 80 centesimi lordi. Un ritratto scritto con parole dure come la pietra. O come la verità. Unico antidoto alla rabbia di chi è stanco di non essere ascoltato.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 6,48

€ 12,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 12,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Aldo

    14/12/2018 11:07:57

    Altri dicevano ‘Io non parlo, non penso così’: un libro incolore di una concisione tipica di chi ha poco di decente da dire, senza alcuna dote, frutto di una stesura senza cogito né revisioni. Pessimo

  • User Icon

    Luigi

    18/06/2017 16:01:40

    Il libro e' stato scritto ne 2013 e ora che siamo nel 2017 possiamo affermare con sicurezza che siamo peggiorati in questo magma di schifezze. Libro scritto bene. Purtroppo non porta ad una conclusione in quanto la situazione e' sempre piu' triste e caotica. Dal 2013 ad oggi abbiamo solo perso anni e non si vede l'ombra di una via di uscita. Il "maradona" della politica italiana, deve ancora nascere ahime

  • User Icon

    leonardo de chanaz

    07/08/2013 11:41:23

    "Io vi maledico" è scolpito sul marmo, e il libro è come pietre. Minimalista ma intenso e secco. Mi piace la prosa di Concita, me la sento familiare, parla come io leggo e come parlo io. Senza fiori. Essenziale. La sua sintesi è una dote acquisita, frutto di un lungo pensare. Ottimo.

  • User Icon

    marcello ragone

    12/02/2013 01:45:42

    Un libro che consiglio vivamente,i temi trattati pur essendo in parte molto dolorosi non vengono esposti con retorica ma semplicemente spiegati per quello che sono:fatti accaduti e modi di essere e di interpretare la vita.Brava Concita.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione