-15%
L' ira di Traiano - Santiago Posteguillo - copertina

L' ira di Traiano

Santiago Posteguillo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Adele Ricciotti
Editore: Piemme
Collana: Storica
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 11 luglio 2017
Pagine: 648 p., Rilegato
  • EAN: 9788856659580
Salvato in 28 liste dei desideri

€ 18,70

€ 22,00
(-15%)

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

L' ira di Traiano

Santiago Posteguillo

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' ira di Traiano

Santiago Posteguillo

€ 22,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' ira di Traiano

Santiago Posteguillo

€ 22,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Ci sono uomini destinati a cambiare le sorti della storia. Ci sono imperatori destinati a vincere. E a restare nella storia

«Un romanzo che millenovecento anni dopo fa rivivere Traiano, l'uomo che portò Roma allo zenith della potenza e l'Impero alla sua massima estensione» - Focus Storia

105 d.C. Per la seconda volta, Roma si trova a difendere i confini a nord del Danubio e fronteggiare i Daci, e questa volta è Traiano a guidare le legioni. Mosso dal desiderio di espandere il dominio dell'impero, ma anche di punire Decebalo, re dei Daci reo di non aver rispettato gli accordi con Roma, alleandosi con le altre popolazioni di confine per tornare ad attaccare le postazioni romane, Traiano organizza una spedizione senza precedenti. Una nuova guerra da cui non può che tornare vincitore, perché in gioco ci sono le redini dell'impero e la sua stessa esistenza. Eppure non tutti, a Roma, sono con lui: i senatori sembrano più interessati alle beghe interne, la famiglia reale è divisa, e l'ombra della congiura si allunga sul suo trono. E la difficilissima, epica costruzione del ponte più lungo del mondo sul Danubio, ordinato da Traiano all'architetto Apollodoro, non fa che complicare le cose. Ricca, avvincente, piena di colpi di scena, la narrazione di Santiago Posteguillo delle ultime gesta di Traiano è un irresistibile mix di storia, azione e gusto del racconto. Un nuovo imperdibile pezzo della saga dedicata a uno dei più grandi imperatori che Roma abbia conosciuto.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ACV

    07/07/2018 15:30:22

    Terzo tomo della saga di Traiano imperatore; Posteguillo dà il tocco finale alla narrazione, con lo stesso talento narrativo delle precedenti. Ottimamente spiegati i frequenti usi di termini latini. Una lettura appagante.

  • User Icon

    Elena

    06/03/2018 20:10:43

    Ho terminato le parole per descrivere la maestria di questo autore e a bellezza dei libri che scrive. Se ci fossero dieci stelle le assegnerei tutte. Attendo con impazienza l'ultimo capitolo della storia di Traiano, già edito in Spagna.

  • User Icon

    Giulio

    12/09/2017 06:51:00

    L'imperatore di Roma Marco Ulpio Traiano, di origine ispanica è pervenuto a una pace con i daci, ma sa che questa, a causa dell'ambizione di Decebalo re della Dacia non sarà duratura. Ordina quindi la faraonica opera del Ponte di Drobeta, sul Danubio, a uno dei tanti architetti che hanno fatto dell'impero un ricordo perenne d'ingegneria: Apollodoro di Damasco. Ed avverte il suo amico Longino (ambasciatore romano in Dacia) di abbandonare il posto al primo sospetto di rivolta. Ma la situazione precipita la guarnigione romana a Satmizegetusa, la capitale, viene massacrata e Longino imprigionato come ostaggio di Decebalo per non essere attaccato dal grosso delle forze di Traiano. Decebalo, che ha già tentato di far assassinare Traiano con la collaborazione di alcuni disertori romani, crede di tenere in scacco il potente esercito di Roma attendendo l'aiuto dei popoli confinanti (Sarmati e Bastani). Ma Longino riesce a suicidarsi sottraendosi così al ricatto e innescando la potente ira di Traiano. Nel frattempo a Roma molte persone cospirano per ottenere soldi e potere. Alcuni senatori in passato hanno accusato la vestale Menenia ( la vestale era una sacerdotessa della dea Vesta che dipendeva unicamente dal Pontifex Maximus, che non era un papa come farebbe pensare il termine, perchè nel 105 vigeva ancora il politeismo, ma l'Imperatore in persona che nominava oltre alle vestali, i flamini ovvero i sacerdoti preposti a una singola divinità e il rex sacrorum che era il re di Roma in natura spirituale) del peggior crimen incesti possibile e cioè aver giaciuto con un uomo, un certo Celer auriga del Circo Massimo. Ma le accuse sono cadute grazie alla difesa sapiente di Plinio il giovane; ma adesso Celer è stato accusato e condannato a morte, approfittando della mancanza dell'Imperatore Traiano, da altre false accuse e perfide testimonianze, e la vestale dovrà far ricorso alla legge di Numa per salvare l'uomo che ha sempre amato e mai potuto amare. E Marzio gladiatore del......

  • Santiago Posteguillo Cover

    Filologo e linguista, Santiago Posteguillo insegna letteratura inglese all'Università Jaume I di Castellón de la Plana. Del 2013 è L'Ispanico, primo volume di una trilogia dedicata a Traiano ed edita da Piemme. Nel 2014 sempre Piemme pubblica L'Africano, primo romanzo di una nuova trilogia su Scipione, a cui seguono nel 2018 gli altri due volumi: Il tradimento di Roma e La fine di Scipione. Del 2019 sono La legione perduta, L'ultima vittoria e Iulia. Storia di un'imperatrice (Piemme). Approfondisci
Note legali