Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

L' isola del dottor Moreau - Herbert George Wells - copertina

L' isola del dottor Moreau

Herbert George Wells

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Mirko Esposito
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2019
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24 gennaio 2019
Pagine: 208 p., Brossura
  • EAN: 9788807903274

37° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Fantascienza - Fantascienza classica

Salvato in 170 liste dei desideri

€ 8,55

€ 9,00
(-5%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

L' isola del dottor Moreau

Herbert George Wells

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' isola del dottor Moreau

Herbert George Wells

€ 9,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' isola del dottor Moreau

Herbert George Wells

€ 9,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (12 offerte da 8,55 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«L'isola del Dottor Moreau» fu pubblicato nel 1896, quando H.G. Wells aveva solo trent'anni. L'anno prima era uscito «La macchina del tempo» e, due anni dopo, avrebbe visto la luce «La guerra dei mondi», il libro che consacrerà Wells. "Non avrebbe mai dovuto essere scritto". La recensione apparsa sulla «Review of Reviews» subito dopo l'uscita del romanzo non è l'unica critica, e neppure la più spietata, del capolavoro wellsiano. Definito, a più riprese, "nauseante", "un abisso di sgradevolezza repellente", "una profonda manifestazione di imbecillità", «L'isola del dottor Moreau» si è posto, fin dalla sua prima pubblicazione, come un testo estremo e perturbante, soffuso di atmosfere macabre e grottesche, saturo di immagini di violenza terribile che ne fanno un romanzo simbolo di una certa temperie scientista fin-de-siècle, quando l'orgoglio positivista delle "umane sorti e progressive" cede il passo a un'inquietudine spirituale squisitamente moderna. Che il tema centrale del romanzo - gli esperimenti biotecnologici del pazzo Dottor Moreau - dovesse costituire un possibile elemento di scandalo era cosa ben presente alla mente di Wells che, in maniera abbastanza inusuale per il periodo, decide di pubblicarlo nella sua interezza, senza parcellizzarlo sulle riviste, per non frammentarne il ritmo sostenuto e l'incastro sapiente di scene ricche di suspense e drammaticità. Postfazione di Margaret Atwood.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,38
di 5
Totale 16
5
11
4
1
3
3
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Debora

    06/10/2020 14:20:25

    Ho apprezzato la traduzione e anche il tipo di edizione, con approfondimenti e note. Un po' meno l'opera in sé. Bello, lettura scorrevole, ma non eccezionale.

  • User Icon

    Albi

    17/09/2020 14:11:21

    H.G. Wells è un Paladino dell'Umanità, ogni umano dovrebbe leggere questo breve libro, il messaggio racchiuso al suo interno è senza prezzo e senza tempo. Il libro è catalogato principalmente come horror e questo probabilmente tiene molti lettori lontani da questo racconto, sicuramente le persone erano più impressionabili una volta. Nonostante l'atmosfera cupa e i personaggi oltre la civiltà, lo trovo un racconto Fantastico, i personaggi inventati e descritti da H.G. Wells sono il cuore del racconto, che attraversa vari stadi. Il finale che abbraccia e conclude il libro è la perla che giustifica tutta questa fiaba per adulti, raccontata in prima persona, che contiene un messaggio per il futuro. Almeno io è cosi che vedo questo breve libro di H.G. Wells. Ho letto l'edizione Feltrinelli Universale Economica / Classici a cura di Mirko Esposito, che alla fine del libro spiega come le traduzioni del libro, anche recentemente, omettano alcune parti, spiega inoltre alcune sue scelte sulla traduzione, condivisibili o meno, ci sono e lo trovo fantasico, dovrebbe esserci una parte dedicata alle scelte sulla traduzione in ogni libro tradotto. C'è una Postfazione di Margaret Atwood

  • User Icon

    PaBi

    03/09/2020 13:43:21

    Bellissimo e intenso, si legge in poche ore e sembra una storia scritta l’altro ieri per modernità di stile e contenuti. La storia è semplice a sinuosamente inquietante: il classico “scienziato pazzo” costruisce mostri. Questi reietti sono costretti a obbedienza e sottomissione con la minaccia di devastanti sofferenze, che per altro hanno già dovuto attraversare per “venire al mondo”. Lentamente ma inesorabilmente però la natura si riappropria di ciò che le è stato tolto, i mostri si ribelleranno al loro creatore e tutto tornerà allo stato primigenio. Tutto qui, ma qui c’è tutto. Da leggere sen'altro.

  • User Icon

    cyn

    08/07/2020 06:11:40

    Particolare ...

  • User Icon

    Laura

    08/06/2020 16:38:47

    Lettura scorrevole a tratti inquietante sopratutto le pagine dedicate agli esperimenti del dottor Moreau

  • User Icon

    TNT

    17/05/2020 13:54:49

    Precursore di frankenstein, il libro è consigliato a quel pubblico che ama libri con alta suspance.

  • User Icon

    Mirto

    16/05/2020 11:31:22

    Il nostro protagonista arriva da un viaggio assolutamente surreale e racconti una storia altrettanto bislacca: naufragato su un'isola sconosciuta, ha fatto la conoscenza di uno strano dottore che crea uomini mostri per alcuni esperimenti. Tuttavia ad un certo punto essi hanno cominciato a ribellarsi a loro creatore. nessuno ovviamente crede alla storia di Prendick. quale sarà la verità ? ho trovato questa storia appassionante e interessante.

  • User Icon

    Patrizia

    10/04/2020 10:15:51

    Le recensioni dell'epoca (il romanzo è datato 1896), sconcertate e scandalizzate dall'argomento trattato, dichiararono che un simile libro "non avrebbe mai dovuto essere scritto": l'isola del Dr Moreau è il degno seguace del Frankenstein di Mary Shelley, se non nella sostanza della prosa, senz'altro nell'audacia narrativa di Wells che descrive un piccolo inferno in terra, creato e gestito da uno scienziato reietto, ma dotato di un fascino malefico. La teoria che accompagna i suoi innominabili esperimenti è di una lucidità disarmante e mette a dura prova le convinzioni del protagonista narrante che si trova, suo malgrado, a condividere lo stesso inferno. Un vero classico dell'horror, secco e breve, che vanta al suo attivo un finale apparentemente positivo ma a ben riflettere lascia invece un interrogativo inquietante: dove è il confine tra umano e bestiale e chi sopratutto può decidere cosa appartiene ad una categoria e cosa ad un'altra? Da non perdere.

  • User Icon

    nunzia

    01/04/2020 10:03:05

    La natura che si ribella all'uomo,Tema più che mai attuale in un romanzo angosciante e grottesco

  • User Icon

    patrik

    12/01/2020 01:35:22

    Semplicemente rivoluzionario e grottesco allo stesso tempo,tiene bene incollati alle pagine e senza annoiare mai...un piccolo classico in lista da tempo e che una volta finito mi sono rimproverato per non averlo letto prima. Consigliato assolutamente.

  • User Icon

    Peppe LaBels

    04/01/2020 12:02:17

    Aggiungerei a chi lo definisce un capolavoro Horror e Fantascientifico, il termine Drammatico. Avvincente e, confermo, mai prolisso. Inquieta ed angoscia... Bellissimo

  • User Icon

    Gaio

    03/10/2019 19:10:10

    Nel suo genere, romanzo perfetto. Libro capace di tenerti sveglio sino a tarda notte; ti cattura nella parte iniziale e non delude nel finale.

  • User Icon

    Nic

    24/09/2019 21:55:47

    Un genere fantascientifico con descrizioni grottesche, narrazione incalzante e mai noioso o prolisso. Lo consiglio.

  • User Icon

    vt

    09/08/2019 22:04:58

    Terrificante, inquietante, angosciante. L'uomo, per il tramite della scienza, pretende di manipolare la vita per appagare la propria smania di grandezza, ma la natura si ribella e ha il sopravvento. Un incubo per materializzare il quale a volte è sufficiente sfogliare il giornale o guardare un tg e dunque un monito più che mai attuale. Semplicemente geniale.

  • User Icon

    Olga

    11/03/2019 19:34:24

    Un superclassico della letteratura fantastica. Narra le vicende di un uomo che si troverà ad assistere alle stupefacenti e angoscianti creazioni del Dr. Moreau, noto vivisezionatore di animali, che decide di dedicare la propria vita, le proprie capacità e la propria intelligenza alla ricerca e alla creazione dell'uomo. Operando, torturando e modificando la fisionomia, ma soprattutto il cervello di varie specie animali, il chirurgo ottiene delle creature che non sono altro che orride caricature di esseri umani, che si sforzano di osservare assurde leggi di vita, solo spinti dall'angosciante paura del bisturi di Moreau. E così Wells ci fa pensare un po' all'innata cattiveria e superbia umana. Sono le spaventose creature di Moreau i veri mostri o lo sono piuttosto gli uomini, con la loro presunzione di elevarsi a dei?

  • User Icon

    Giovanni Galaffu

    21/02/2019 14:34:53

    Uno dei migliori romanzi HORROR di sempre. Intriga, cattura, spaventa e conquista in ogni sua pagina. Il dottor Moreau è l'emblema della genialità malvagia: la paura e il dolore si respirano come l'aria.

Vedi tutte le 16 recensioni cliente
  • Herbert George Wells Cover

    (Bromley, Kent, 1866 - Londra 1946) scrittore inglese. Di modesta famiglia, sino a diciassette anni fu apprendista in una ditta di tessuti; nel 1884 fu ammesso con una borsa di studio alla Normal School of Science di Londra, dove frequentò i corsi del celebre Th. Huxley, seguace delle teorie darwiniane. Lasciò gli studi senza aver superato l’esame finale (1887) e insegnò in una piccola scuola di provincia. Nel 1893 abbandonò l’insegnamento e si dedicò all’attività letteraria, che gli diede rapidamente fama e denaro. In un’epoca di grandi fermenti, W. partecipò alla vita politica non solo con i suoi scritti, ma anche di persona: fece parte, per un certo tempo, della Società fabiana e fu candidato laburista nelle elezioni del 1922.W. è considerato, insieme a Jules Verne, il padre della fantascienza.... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali