Stripe PDP
Italia in frantumi - Luciano Gallino - copertina
Italia in frantumi - Luciano Gallino - 2
Italia in frantumi - Luciano Gallino - 3
Salvato in 3 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Italia in frantumi
5,60 € 7,00 €
;
LIBRO USATO
Venditore: Multibook
-20% 7,00 € 5,60 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 4,00 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Multibook
5,60 € + 4,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Folignolibri
8,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Firenze Libri
8,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Bergoglio Libri d'Epoca di Benigni Letizia
9,00 € + 4,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
6,48 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
ibs
10,20 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,20 € Spedizione gratuita
Disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Multibook
5,60 € + 4,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Folignolibri
8,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Firenze Libri
8,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Bergoglio Libri d'Epoca di Benigni Letizia
9,00 € + 4,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libraccio
6,48 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Italia in frantumi - Luciano Gallino - copertina
Italia in frantumi - Luciano Gallino - 2
Italia in frantumi - Luciano Gallino - 3
Chiudi

Descrizione

Flessibilità, modernizzazione dell'industria e del sistema educativo, riforma di tasse e pensioni, globalizzazione. Tradotte, vogliono dire precarietà, crisi dell'economia e del made in Italy, crisi della ricerca e rischio di precarizzazione dell'istruzione superiore, estensione delle disuguaglianze su scala planetaria. Negli articoli raccolti in questo volume sfilano i frammenti di un quadro nazionale (e non solo) fatto di incertezze piccole e grandi, domande a cui ancora nessuno ha potuto o voluto trovare risposta. Sotto lo sguardo indagatore, caustico e tagliente del più brillante sociologo italiano, si ricompone il puzzle di un'Italia destrutturata e in piena crisi.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2
2006
12 gennaio 2006
XV-187 p., Brossura
9788842078340

Voce della critica

Entrambi i "capi della catena che collega la produzione di globalità alla frammentazione dei rapporti di lavoro" rinviano scrive l'autore a un "processo economico e politico (à) cieco di fronte alle sue conseguenze" ma non inevitabile. Qui risiede una delle lezioni pi· importanti del libro. La sintetizza un articolo sul Sessantotto e su Marcuse nel quale Gallino imputa a una mancata dialettica reale fra la teoria critica della società e la scienza sociale accademica e "all'assenza della prima e alla solitudine in cui è cresciuta la seconda" le difficoltà che ci attanagliano di "comprensione personale e pubblica di diversi campi della organizzazione sociale culturale e psichica dell'epoca attuale".
L'invito che ne consegue a pensare in maniera innovativa va sicuramente raccolto dagli scienziati sociali ma soprattutto dagli storici che armati della loro peculiare "immaginazione" potrebbero fornire un contributo non irrilevante alla comprensione degli snodi e dei passaggi che hanno portato all'attuale situazione individuando con puntualità attori e direzione dei processi e responsabilità imprenditoriali politiche e sindacali.
Ferdinando Fasce

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Luciano Gallino

1927, Torino

Sociologo, scrittore è stato professore emerito, già ordinario di Sociologia, all’Università di Torino. Fra le voci italiane più autorevoli, Gallino ha contribuito grandemente  all'istituzionalizzazione della sociologia negli ultimi cinquant'anni, lavorando su molti fronti. I temi che ha indagato nel corso della sua attività accademica ed editoriale riguardano la sociologia dei processi economici e del lavoro, di tecnologia, di formazione e di teoria sociale. È stato uno dei maggiori esperti italiani a proposito del rapporto tra nuove tecnologie e formazione, oltre che delle trasformazioni del mercato del lavoro. I suoi principali campi di ricerca sono stati: la teoria dell'azione e teoria dell'attore sociale;...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore